Faenza, troppa gente in strada fuori dai locali. In arrivo multe da 26 euro?

Il Comune annuncia un giro di vite nella zona della stazione e in viale Baccarini

Faenza

Foto di repertorio

Il sindaco Giovanni Malpezzi annuncia controlli in piazzale Battisti (di fronte alla stazione ferroviaria) e in viale Baccarini per evitare assembramenti di persone in strada. Si tratta dei frequentatori di pubblici esercizi della zona, che da un po’ di tempo vengono segnalati come un vero e proprio intralcio per la circolazione.

Il Comune in una nota ricorda quindi le regole del Codice della Strada e di fatto preannuncia eventuali multe, da 26 euro, per i trasgressori.

«In primo luogo – ricorda il Comune di Faenza in una nota – i pedoni devono utilizzare i marciapiedi, i viali e comunque gli spazi per essi predisposti, avendo cura di intralciare il meno possibile  la circolazione veicolare. Una particolare attenzione va posta dai pedoni al rispetto del divieto di “sostare o indugiare sulla carreggiata, salvo i casi di necessità; è, altresì, vietato, sostando in gruppo sui marciapiedi, sulle banchine o presso gli attraversamenti pedonali, causare intralcio al transito normale degli altri pedoni”».

Nei prossimi giorni – assicura il sindaco – «le Forze di Polizia attiveranno specifici controlli, in particolare nell’area della Stazione ferroviaria e di Viale Baccarini, al fine di scongiurare il ripetersi di episodi che  – per pura casualità – fino ad oggi non hanno provocato vittime».

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20