Nuovi allagamenti sulla costa, vigili del fuoco allertati per alberature pericolanti

In mattinata il picco dell’alta marea. Chiuse alcune strade

In una situazione in continua evoluzione, il picco di alta marea che si è verificato intorno alle 11, insieme all’intensificarsi del vento da nord est, ha provocato allagamenti in varie zone costiere dei lidi ravennati, in particolare a Lido Adriano (qui sopra le foto di Alessandra Lenzi pubblicate da Emilia Romagna Meteo) alla fine di viale Virgilio e in viale Petrarca e a Lido di Dante, dove sono in atto interventi di soccorso di alcuni animali.

L’innalzamento del livello dell’acqua ha reso necessario chiudere il ponte sullo scolo Lama in via Trieste, a Ravenna, con dirottamento del traffico verso la rotonda del pala De Andrè e via Medea.

Tutta la linea costiera è monitorata dalla Polizia locale e dal volontariato di protezione civile che stanno intervenendo dove necessario.

Il Comune sta ricevendo segnalazioni anche per quanto riguarda alberature pericolanti a causa dell’azione del vento e su tali varie criticità sono all’opera i Vigili del fuoco.

A Cervia allagato il porto canale (vedi video) e, in particolare, Via Boito, chiusa al traffico.

DARSENALE BILLB BRUNCH 01 01 – 12 02 23
ARTIGIANO DELLA PIZZA BILLB 03 – 12 02 23
TOP RENT BILLBOARD 25 01 – 28 02 23
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 01 01 – 31 12 23