Ravenna irriconoscibile: in mezzora la Triestina chiude la pratica con cinque gol

Calcio C / Nel primo tempo i giallorossi vengono travolti dagli ospiti biancorossi, in gol con Mensah (due volte), Porcari, Bracaletti e Arma. Di Papa la rete del provvisorio 1-2. Espulso Capitanio, rigore sbagliato da Arma. Nessuna emozione nella ripresa

Ravenna-Triestina 1-5

RAVENNA (4-3-1-2): Gallinetta; E. Ballardini, Venturini, Capitanio, Barzaghi (39′ st Ierardi); Selleri (11′ st Ronchi), Lelj, Papa; Tabacchi (11′ st A. Ballardini); Maistrello (21′ st Samb), De Sena (1′ st Piccoli). A disp.: Cavalieri, Venturi, Portoghese, Magrini, Sabba, Cenci. All.: Antonioli.

TRIESTINA (4-4-2): Perisan; Troiani, El Hasni, Acquaro, Pizzul (6′ st Grillo); Bracaletti, Meduri (6′ st Acquadro), Porcari (28′ st Celestri), Bariti (28′ st Castiglia); Mensah (17′ st Hidalgo), Arma. A disp.: Puccini, Boccanera, Libutti, Codromaz, Langwa, Petrella, Brandmayr. All.: Sannino.

RETI: 2′ pt e 24′ pt Mensah, 6′ pt Porcari, 14′ pt Papa, 26′ pt Bracaletti, 30′ pt Arma.

ARBITRO: Colombo di Como (assistenti Teodori di Fermo e Montanari di Ancona).

NOTE: ammoniti Meduri, E. Ballardini ed El Hasni. Espulso al 28′ pt Capitanio (gioco falloso). Angoli: 1-3. Spettatori circa 1400. Recupero: 2′ pt, 3′ st.

Elia Ballardini B35A0055

Il capitano Elia Ballardini non si è salvato dal naufragio giallorosso

La seconda partita stagionale casalinga rappresenta una piccola Caporetto per il Ravenna, che viene steso dalla Triestina con un secco 5-1 maturato tutto nella prima mezzora del match. Per ricordare una simile debacle nella storia della squadra giallorossa bisogna andare indietro di più di trent’anni (il 22 settembre 1985, per l’esattezza), con la sconfitta al “Benelli” per mano della Civitanovese per 6-1, con una formazione però formata da soli ragazzini.

Il primo tempo è da incubo per il Ravenna, colpito due volte da Mensah e Porcari in soli sei minuti, e poi, dopo che Papa dimezza le distanze, la Triestina va a segno altre tre volte con Mensah (doppietta per lui), Bracaletti e Arma. Espulso al 28′ Capitanio per un fallo su Mensah che provoca un calcio di rigore, in seguito sbagliato da Arma. Nella ripresa non succede nulla, con una girandola di sostituzioni in stile amichevole pre-stagione.

Le formazioni Nel Ravenna gioca in porta Gallinetta, che prende il posto di Venturi, in panchina per un problema muscolare. Nella linea mediana viene schierato Papa, mentre nella trequarti c’è Tabacchi, a supporto delle punte Maistrello e De Sena. Nella Triestina l’undici è quello annunciato alla vigilia, con Troiani e Bracaletti a formare il duo sulla fascia destra, Porcari a dettare i ritmi a centrocampo e il pericoloso tandem offensivo formato da Mensah e Arma.

Gol Di Papa B35A0027

L’unico lampo del Ravenna nella partita è stato il gol di Papa

Primo tempo

2′ gol della Triestina: sugli sviluppi di un corner un lungo cross arriva a Mensah, che di testa scavalca con un pallonetto Gallinetta

6′ raddoppio della Triestina: poco fuori dall’area Porcari arriva per primo e infila il portiere giallorosso con un preciso rasoterra

10′ colpo di testa Arma che termina alto sulla traversa

14′ il Ravenna dimezza lo svantaggio: liberato in area, Maistrello impegna in una difficile parata Perisan, sulla respinta da posizione defilata Papariesce a insaccare

22′ Gallinetta respinge in maniera un po’ goffa di pugni sul passaggio in area di Arma

24′ la Triestina cala il tris: Mensah vince il contrasto con Venturini e tutto solo infila senza problemi Gallinetta

26′ Bracaletti beffa Gallinetta per il poker: su un calcio di punizione defilato Bracaletti tira sul primo palo, sorprendendo Gallinetta, in colpevole ritardo

28′ espulso Capitanio per interruzione di una chiara occasione da rete: fallo su Mensah, ormai solo davanti a Gallinetta

29′ Arma sbaglia il rigore, colpendo la traversa

30′ altro gol per la Triestina: Arma approfitta dell’ennesimo errore della difesa giallorossa e si riscatta subito del rigore sbagliato segnando la rete dell’1-5

35′ rasoterra di Maistrello parato in due tempi da Perisan

47′ l’arbitro Colombo fischia la fine del primo tempo dopo due minuti di recupero

Secondo tempo

1′ primo cambio per il tecnico Antonioli, che inserisce Piccoli per De Sena

6′ due sostituzioni per la Triestina: Grillo al posto di Pizzul, Acquadro per Meduri

11′ st doppio cambio anche per il Ravenna: Ronchi per Selleri, Amedeo Erik Ballardini per Tabacchi. I giallorossi giocano con il 3-5-1

16′ conlusione dal limite di Acquadro che termina a lato di poco

17′ nella Triestina entra Hidalgo per Mensah

21′ il tecnico Antonioli sostituisce Maistrello con Samb

28′ doppio cambio per la Triestina: Celestri per Porcari e Castiglia per Bariti

32′ applausi dalla Curva Mero per la generosità di Samb, che tenta la conclusione dalla lunga distanza senza però centrare lo specchio

39′ il Ravenna termina le sostituzioni, con Ierardi che prende il posto di Barzaghi

47′ Samb non trova la porta da posizione defilata

48′ la partita termina 5-1 per la Triestina dopo tre minuti di recupero. I giocatori giallorossi a fine partita ricevono comunque l’applauso dei loro tifosi

CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
ACCADEMIA DEL MUSICAL BILLB 17 09 – 04 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 09 20
COFARI HOME LEAD MID 21 – 30 09 20
REGIONE ER SCUOLA SICURA LEADERB BOTTOM 14 – 30 09 20