OraSì, una partecipazione di prestigio in coppa per ritrovare la strada perduta

Basket A2 / Domani, venerdì 2 marzo (ore 18.30), i ravennati sfidano il forte Casale nei quarti della Final Eight che si svolgerà fino a domenica 4 a Jesi. Martino: «Non è il nostro periodo migliore, ma può essere un’occasione per tornare a far bene»

Coach Antimo Martino 3

Il tecnico dell’OraSì Ravenna Antimo Martino

Il grande weekend della Final Eight di A2 a Jesi è finalmente arrivato ed è molto significativo che al gran ballo delle otto migliori squadre della categoria parteciperà anche l’OraSì, che si è meritata questa prestigiosa presenza in virtù del suo ottimo rendimento nel girone di andata e ha così dato seguito ad un trend di altissimo spessore, dopo la semifinale playoff e la Supercoppa. Nel quarto di finale in programma domani, venerdì 2 marzo, alle ore 18.30 la squadra di Martino affronterà una delle favorite per la vittoria nella manifestazione, quella Novipiù Casale Monferrato che da tempo si è conquistata il ruolo di migliore squadra a Ovest e, di conseguenza, di formazione papabile per effettuare il salto in A1.

Ecco la presentazione del match del coach giallorosso Antimo Martino: «La premessa doverosa è che siamo molto felici e orgogliosi di poter partecipare a questo prestigioso evento, una qualificazione affatto scontata che abbiamo guadagnato sul campo grazie a un ottimo girone di andata. Una partecipazione storica, che va a evidenziare la regolarità che questa società è riuscita ad avere negli ultimi tre anni e che dà continuità ad altissimo livello al nostro lavoro, dopo la semifinale playoff e la Supercoppa. Ci aspetta un compito molto difficile nel quarto di finale contro una squadra di grande tradizione come Casale, che da tempo evidenzia programmazione e qualità sia dentro che fuori dal campo, meritando oggi di essere la squadra più forte del girone Ovest. Ha tre cardini come Tomassini, Blizzard e Martinoni ai quali aggiunge stranieri di livello quali Marcius e Sanders oltre a giovani molto interessanti come i vari Severini, De Negri, Valentini, Bellan e Cattapan. Di sicuro questa Coppa Italia non arriva nel nostro momento migliore, ma con coraggio ed entusiasmo possiamo trasformarla in un’occasione per tornare a far bene».

FAMILA – HOME MRT2 14 – 20 11 19

Tifosi Saranno un centinaio circa i sostenitori dell’OraSì che seguiranno la squadra a Jesi, tutti sistemati in un settore a loro riservato. Il biglietto acquistato dai tifosi ravennati, in prevendita oppure direttamente al botteghino di Jesi, darà diritto ad assistere ai due quarti della parte bassa del tabellone, quelli cioè che qualificheranno due squadre per la seconda semifinale in programma sabato 3 marzo.

Il programma Questo il programma della Final Eight. Venerdì 2 marzo: ore 13.15 (gara 1) Alma Trieste-Bertram Tortona (diretta Sportitalia); ore 15.30 (gara 2) Biella-Gsa Udine; ore 18.30 (gara 3) Novipiù Casale-Orasì Ravenna; ore 20.45 (gara 4) Fortitudo Bologna-Trapani. Sabato 3 marzo: ore 18 semifinale vincenti gare 1 e 2 (diretta Sportitalia); ore 20.45 semifinale vincenti gare 3 e 4. Domenica 4 marzo: ore 20 finale (diretta Sportitalia).

LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
BRONSON TRANSMISSIONS BILLB MID2 16 – 23 11 19
RAVEGAN HOME BILLB 11 – 24 11 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19