OraSì, ecco i due americani: Smith e Hairston vestiranno la maglia giallorossa

Basket A2 / Ufficializzato l’arrivo dei due giocatori statunitensi: la guardia proviene da Capo d’Orlando, il centro da Latina. Entrambi hanno dei trascorsi di spessore nell’Università Usa. Definito il girone della prossima stagione

Adam Smith

La guardia statunitense Adam Smith

Doppio colpo dell’OraSì Ravenna: Adam Smith e Josh Hairston sono infatti i nuovi stranieri che il presidente Vianello e il general manager Trovato mettono a disposizione di Mazzon per il prossimo campionato di A2. L’arrivo di due giocatori di grande spessore, con un trascorso di primo livello nelle università Usa, dove si sono formati a livello sportivo ma anche umano lavorando con allenatori del livello di Mike Krzyzewski e di Earl ‘Papa Jack’ Jackson, deposita in modo eloquente a favore della bontà e della serietà del nuovo progetto triennale intrapreso dalla società giallorossa e dal main sponsor Unigrà. Definito l’organico, sulla carta il quintetto base sarà formato da Laganà, Smith, Jurkatamm, Masciadri e Hairston, mentre saranno pronti a entrare in corsa Rubbini, Montano, Cardillo, Seck e Gandini.

Adam Terrell Smith è nato l’8 novembre del 1992 a Janesboro in Georgia, è una “combo guard” di 185 cm che può ricoprire brillantemente sia il ruolo di playmaker che di guardia. Smith ha giocato 4 anni al College. Da segnalare che il primo avviene a North Carolina-Wilmington, là dove agli ordini del mitico Earl ‘Papa Jack’ Jackson cominciò la laggenda di Michael Jordan. Poi gioca due anni a Virginia Tech e una a Georgia Tech e nelle tre stagioni, in 114 partite, ottiene una media di 13.7 punti a gara. Smith arriva in Europa nella stagione 2016-2017 con la maglia dei Roseto Sharks, che trascina letteralmente ai playoff diventando il miglior marcatore del campionato: 24.72 punti a partita (18.75 nei playoff). La sua ultima stagione è stata con la valigia: da Chalon nella Pro A francese, dove gioca 8 incontri in campionato a 12.3 punti di media e 4 in FIBA Champions League a 13.5 punti per gara, ai turchi del Petkim Spor (10 gare, media di 17.5 punti), poi torna nell’A2 italiana. Ad Orzinuovi ed il suo impatto sul team lombardo è devastante: 131 punti, 21 rimbalzi e 13 assist in sole sei partite, tanto da meritare subito una chiamata dalla serie maggiore. Il neo-giallorosso, quindi, si sposta a fine marzo di quest’anno a Capo d’Orlando, dove lavora con il coach Andrea Mazzon.

Hairston 300x167

Il nuovo centro giallorosso Josh Hairston

Il nuovo centro Usa dell’OraSì è Joshua ‘Josh’ Hairston: classe 1992, alto 203 centimetri, Hairston ha giocato in Italia nello scorso campionato, in A2 Ovest con la Benacquista Latina. Hairston è nato il 12 gennaio 1992 ad Alexandria, in Virginia, e dopo aver frequentato la Montrose Christian School a Rockville in Maryland, è stato dal 2010 al 2014 nella squadra della prestigiosa università di Duke (NCAA), allenato da un coach di primissimo livello come Mike Krzyzewski. Nella stagione 2013/14 ha partecipato ai Draft dell’NBA ed una volta terminati gli studi ha lasciato l’America per la Svizzera ed il SAM Basket Massagno, militante nella Lega Nazionale A. Un anno dopo il neo-giallorosso si trasferisce in Svezia, ai Nörrköping Dolphins, poi in Israele al Maccabi Ra’anana ed infine sbarca in Italia un anno fa, accasandosi a Latina dove a fine stagione risulterà primo di tutta l’A2 (Est e Ovest) nella statistica dei tiri dal campo, con un magnifico 65.3%.

Banner Gironi Serie A2 2018 19

I gironi di Serie A2 per la stagione 2018-19

Il nuovo girone La Lega Pallacanestro ha reso noto la composizione dei due gironi della prossima A2. Nel girone Est la principale novità è rappresentata da Cagliari, mentre sono due le squadre di Piacenza, la Pallacanestro Piacentina e la UCC. Oltre a questi tre team e a Ravenna il raggruppamento è composto da Cento, Ferrara, Forlì, Imola, Jesi, Mantova, Montegranaro, Roseto, Treviso, Udine e Verona.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20