Consar a caccia di punti salvezza a Monza contro il team degli ex Soli e Orduna

Volley Superlega / Domani, giovedì 1° novembre (ore 18), i ravennati affrontano la quotata Vero Volley, reduce da due successi di fila. Graziosi: «Mi aspetto un altro passo avanti sul piano del gioco e della mentalità»

VOLLEY PALLAVOLO, SUPERLEGA A1. Consar Ravenna Revivre Axopower Milano 3 0.

Il centrale della Consar Roberto Russo

Domani pomeriggio, giovedì 1° novembre, nel quarto turno della SuperLega, la Consar sfida la Vero Volley a Monza (si gioca alle ore 18 alla Candy Arena, direzione di gara affidata a Goitre di Torino e Pozzato della sezione Alto Adige) degli ex Soli, che guida la squadra in panchina, e Orduna, che la dirige in campo. Contro un pezzo di storia recente, che porta freschi e bellissimi ricordi (vittoria della Challenge Cup e qualificazione ai playoff) la formazione ravennate cerca ulteriori conferme sul suo percorso di crescita, emerse anche nelle sfide quasi impossibili con Civitanova e Modena, ma anche punti importanti con i quali riprendere il discorso interrotto dopo il successo all’esordio con Milano. «Dobbiamo continuare ad andare per la nostra strada, cercando di mantenere quei livelli di gioco alti – commenta il coach Gianluca Graziosi – espressi nei primi tre set domenica contro Modena. Dai complimenti, che fanno piacere ma non classifica, dobbiamo passare ai punti. Dobbiamo però dimenticarci di quella amichevole di fine settembre: erano squadre del tutto differenti. A noi mancavano i due stranieri impegnati con la nazionale, a loro l’opposto (è ancora fermo ai box per infortunio l’altro ex Buchegger), Yosifov e Plotnytskyi».

Monza, dopo la sconfitta all’esordio in casa contro Verona, ha conquistato due successi esterni a Latina e Vibo Valentia per 3-1, che valgono al momento il quinto posto in classifica: miglior piazzamento dopo le prime tre giornate di gare nei cinque anni di SuperLega. «Sappiamo che sarà un match complicato contro un Monza che reputo un’ottima squadra, molto valida anche dal punto di vista agonistico, in cui dovremo giocare con la massima attenzione e concentrazione dal primo all’ultimo punto, ma io mi aspetto un altro passo avanti sul piano del gioco e della mentalità della mia squadra. Da questa col Monza alla trasferta di Verona abbiamo quattro partite ravvicinate da vivere col fiatone, dobbiamo racimolare più punti possibili in modo da costruirci un tesoretto che ci permetta di lavorare con tranquillità e serenità – termina Graziosi – senza l’acqua alla gola». La partita di Monza potrà essere seguita in diretta attraverso il canale ufficiale Legavolley Channel in diretta streaming su internet attraverso ElevenSports.

CONAD MAGGIO MRT2 01 – 31 05 19

Il programma (quarta giornata): Lube Civitanova-Sir Safety Perugia, Azimut Modena-Revivre Milano, Itas Trentino-Callipo Vibo Valentia, Vero Volley Monza-Consar Ravenna, Top Volley Latina-Emma Villas Siena, Globo Sora-Kioene Padova, Bcc Castellana Grotte-Calzedonia Verona.

Classifica: Perugia e Civitanova 9 punti; Modena 8; Trentino e Monza 6; Vibo Valentia 5; Milano 4; Ravenna, Padova e Verona 3; Latina, Sora e Siena 2; Castellana Grotte 1.

CONSAR – HOME BILLB MID1 20-26 05 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19