Il Faventia termina la stagione con la partita casalinga contro l’Aski Ascoli

Calcio a 5 B / Domani, sabato 27 aprile, i biancazzurri affrontano al PalaCattani (ore 16) i marchigiani in un match che non ha obiettivi per le due squadre. Placuzzi: «Abbiamo gli stimoli per congedarci dal nostro pubblico nel migliore dei modi»

Faventia Time Out

Il tecnico Placuzzi e i giocatori del Faventia durante un time out

Ultima partita della stagione per il Faventia. La squadra di Placuzzi chiuderà il campionato domani, sabato 27 aprile alle ore 16, al PalaCattani contro il Futsal Aski Ascoli, neopromossa che ha conquistato la salvezza matematica nel turno precedente la sosta pasquale. Nessuna delle due contendenti avrà quindi obiettivi di classifica, ma viste le caratteristiche di entrambi gli organici, non mancherà lo spettacolo in campo. «Vogliamo chiudere la stagione con una vittoria – sottolinea il tecnico Davide Placuzzi – e faremo di tutto per vincere questa gara anche se purtroppo i tre punti non cambieranno la nostra classifica. Presenterò la formazione migliore dovendo però rinunciare agli squalificati Cavina e Karaja e darò spazio ai nostri giovani Pozzovivo e Matteuzzi, messisi in luce nell’ultima partita a Montesilvano. Il Futsal Aski è una delle poche squadre del girone che non ha stranieri nell’organico ed è stato bravo a ottenere la permanenza in B con largo anticipo, grazie al suo gioco. Nonostante la delusione per i mancati playoff, abbiamo gli stimoli per congedarci dal nostro pubblico nel migliore dei modi».

RAVEGAN HOME BILLB 14 – 31 10 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19