Società e Comune al lavoro per far restare la torre d’arrampicata a Marina

L’Istrice: «Resterà un luogo di ritrovo e di richiamo per la località»

All’indomani del trofeo regionale svoltosi a Ravenna nel weekend, la società Istrice Ravenna torna sul tema della parete d’arrampicata sotto “sfratto” alla Taverna Bukowski di Marina di Ravenna, confermando quanto dichiarato recentemente anche dall’assessore allo Sport del Comune Roberto Fagnani. Ossia che sono in corso «verifiche tecniche dettagliate per meglio delineare la fattibilità dello spostamento della torre di Marina di Ravenna».

La nuova location, «che verrà resa nota una volta che verranno sciolti tutti i dettagli tecnici», nell’intenzione dell’Istrice dovrà essere coerente con un progetto sportivo consono con l’ascesa nazionale dell’arrampicata sportiva e allo stesso tempo continuare a essere «un punto di aggregazione e di richiamo per i frequentatori di Marina di Ravenna».

Sembra quindi tramontata la prima ipotesi di trasferire la struttura in Darsena, nell’area Pop Up già dedicata allo sport.

RISTORANTE MARRAKECH BILLBOARD 03 – 23 01 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 01 22
REGIONE ER VACCINI BILLB 14 12 21 – 31 01 22