In piazza San Francesco il 18 agosto le canzoni di Fabrizio De André

Bandeandré in concerto con il sostengo del gruppo Consar: una storia lunga dieci anni con diversi cd live registrati

RAVENNA 23/09/2003. NUOVA ILLUMINAZIONE DI PIAZZA SN FRANCESCO

Piazza San Francesco

Sabato 18 agosto 2018 alle ore 21.15 in Piazza San Francesco a Ravenna si terrà il concerto della Bandeandré in onore del grande cantatautore genovese: “2018, dieci anni di musica dedicata alla poesia di Fabrizio De André”. Il concerto è organizzato dall’Associazione culturale e musicale Bandeandré, con il sostegno del Consar – che quest’anno festeggia il 40esimo anno di attività – e della Pasticceria Palumbo, e gode del patrocinio del Comune di Ravenna. L’ingresso è libero.

“Sono passati ormai dieci anni da quando ci siamo ritrovati per la prima volta. – racconta Gianluigi Tartaull – Sono cambiati i governi, la crisi economica ha stravolto un po’ tutto il mondo, le guerre e la fame hanno messo in moto migrazioni epocali, ma a questo traguardo Bandeandré è arrivata compatta. In tutto questo tempo abbiamo arricchito il nostro repertorio e affinato le tecniche esecutive. Era, direi, inevitabile, come lo sono qualche capello in meno e qualche ruga in più. Soprattutto, abbiamo constatato, per il nostro piacere e per quello di chi ci ascolta, che le canzoni di Fabrizio De André non hanno tempo e continuano a favorire quel contatto umano che oggi fa così fatica a sopravvivere.”

FAMILA – HOME MRT2 22 – 28 08 19

Bandeandré è composta da Gianluigi Tartaull voce e chitarra, Nazzarena Galassi voce, Caterina Sangiorgi flauti e voce, Stefano Fabbri Percussioni, Giacomo Sangiorgi basso elettrico, Luca Vassura fisarmonica, Raimondo Raimondi chitarra, mandolino e mandola.

Nel 2010 il gruppo ha registrato il concerto al teatro Rasi di Ravenna da cui è nato il primo CD live. Dopo “Ricordando Fabrizio”, Bandeandré ha esplorato più a fondo la sua ricerca sulla spiritualità e sul bisogno dell’uomo di una dimensione anche metafisica con “L’amore sacro e l’amor profano”. Poi è venuta la riproposizione di “Non al denaro, né all’amore né al cielo”, all’interno del progetto intitolato “Il suonatore Jones e altre storie”. Sono seguiti “Storia di un impiegato”, riproposto nel progetto “Non ci sono poteri buoni”. Poi “De Andrè: gli anni 70”, che ha ripercorso gli anni fondamentali per la vita artistica e privata di Faber. Infine nella primavera 2018 è uscito il disco tributo 2018 Bandeandré.

RAVEGAN HOME BILLB 12-31 08 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19