Casadio, medico e giornalista: «L’ossessione salutista fa male alla salute»

Il 13 gennaio presentazione del libro dell’autore ravennate al mercato coperto

Andreacasadio“L’ossessione salutista fa male alla salute” è il sottotitolo del libro “Mangia bevi ama” (Compagnia editoriale Aliberti) scritto dal ravennate Andrea Casadio, medico e giornalista. La presentazione del libro, in un dialogo con Luca Pavarotti (presidente della cooperativa del quotidiano Corriere Romagna) si terrà sabato 13 gennaio alle 18 al mercato coperto di Ravenna (piazza Costa).

Il libro appartiene alla sigla Wingsbert House by Aliberti, il marchio del gusto e dell’enogastronomia, diretta dal professore e storico dell’alimentazione Alberto Grandi. Nel volume proposto, Casadio si oppone a tutte le “bufale” e le bugie spacciate per scienza «che vorrebbero ridurre la vita a un’unica, perpetua penitenza nel mangiare, nel bere e nell’amore». Una critica verso diete, proibizioni, regole ferree e auto-imposizioni che il neuroscienziato analizza per via scientifica con estrema precisione, mostrandone la fallacia e la nocività.

Ex docente universitario ed ex ricercatore di neuroscienze alla Columbia University di New York, Casadio ha partecipato agli studi sulla memoria che hanno permesso a Eric Kandel, capo del laboratorio, di ottenere il premio Nobel per la Medicina nell’anno 2000. Ha collaborato come inviato e autore televisivo a varie trasmissioni (Turisti per caso, Sciuscià, Velisti per caso, Annozero, Servizio pubblico, Piazzapulita), ora è regista e autore della serie tv Fame d’amore.

«Ci viene detto che per raggiungere questo scopo da una parte dobbiamo rinunciare a molte cose che ci fanno piacere, dall’altra dobbiamo sottoporci a una serie di pratiche salutiste e di routine rigide e innaturali che ci dicono benefiche. Ma non sono queste pratiche salutiste che ci fanno vivere più a lungo».

RAVENNA SPIAGGE 2024 BILLB 04 07 – 28 08 24
RECLAM SPECIALE CINEMA ARENE RD BILLB 02 07 – 10 09 24
CONAD INSTAGRAM BILLB 01 01 – 31 12 24