Ravenna illuminata, Cervia ghiacciata: il Natale nelle piazze della provincia

Una carrellata sugli appuntamenti nei luoghi pubblici dei principali comuni

Tutti gli appuntamenti del Natale e del Capodanno in provincia di Ravenna

RAVENNA
Fino al 7 gennaio (tutti i giorni dalle 18 alle 22) videoproiezioni architetturali rivestono palazzi, chiese, piazze e luoghi legati alla storia e alla memoria della città grazie a Ravenna in Luce.

Cuore della rassegna è la nuova tappa del progetto per la valorizzazione dei siti Unesco “Visioni di Eterno” a cura di Neo Visual Project (di Andrea Bernabini, che è anche direttore artistico dell’intera rassegna): quest’anno protagonista è il Battistero degli Ariani (qui sopra la gallery dell’inaugurazione). In Piazza del Popolo, invece, con il mapping “Il cielo di Ravenna” il gruppo Prospectika illumina il municipio con ricordi e antiche suggestioni di viaggio d’artisti venuti in visita a Ravenna nel corso del tempo. Nella vicina Piazza Kennedy, sui cinquecenteschi muri di Palazzo Rasponi Murat si può ammirare “Luna”, una produzione del festival Chartres en Lumières. A questi, infine, si affiancherà – dal 29 dicembre al 1 gennaio – il progetto speciale MiRaggi, curato dal gruppo Apparati Effimeri di Bologna, che farà risplendere nella notte l’abside della basilica di San Giovanni Evangelista, ai giardini Speyer.

Per quanto riguarda gli altri eventi natalizi di Ravenna, la pista di ghiaccio allestita per la prima volta in piazza Kennedy resterà aperta fino al 7 gennaio (biglietti a 7 euro) tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 24 (fatta eccezione per la Vigilia fino alle 22 e il giorno di Natale, dalle 16 alle 24) mentre continuano laboratori e animazioni nei tre punti “natalizi” del centro: piazza Anita Garibaldi (con anche i pony del circolo ippico ravennate, sabato 23 dicembre), piazza del Popolo (con l’evento clou in programma venerdì 22 quando alle 16.30 partirà la tombola animata) e piazza San Francesco (nel villaggio di Natale dell’Advs).

Da segnalare anche i quattro giorni di spettacoli quotidiani in piazza del Popolo (alle 11.30, 15.30 e 17.30) del Billo Circus, dal 27 al 30 dicembre e il concerto itinerante dei Peter Sellers Group tra piazza del Popolo e piazza Anita Garibaldi a partire dalle 16.30 di venerdì 29 dicembre.
Per quanto riguarda sempre la musica, venerdì 22 dicembre al teatro Alighieri alle 21 appuntamento con il tradizionale concerto di Natale della banda cittadina; lunedì 25, giorno di Natale, torna il Rock’n’Roll Xmas Ball alle 21 all’Almagià con i Good Fellas mentre martedì 26 alle 15 al teatro Rasi canti tradizionali del folklore romagnolo con “La Rumagna inte tu còr”.

FAMILA MRT 16 – 22 09 21

CERVIA
In centro a Cervia è allestito il villaggio di Natale con la pista di ghiaccio, aperta fino alle 23 fino al 7 gennaio. A contorno: i giardini d’inverno, laboratori e animazione che coinvolgerà tutto il centro storico, viale Roma e l’area dei Magazzini del sale, in particolare durante i weekend. Al magazzino del sale la mostra “Ti racconto una cosa…della mia cucina” su antichi utensili e ricette tipiche delle feste.
Il 24 (dalle 21) tradizionale tombola di Natale (con brindisi) in piazza, mentre a teatro martedì 26 dicembre si terrà il Concerto di Natale a cura della Grande Orchestra Città di Cervia.

A Milano Marittima fino al 7 gennaio resta allestito il parco del ghiaccio di Mima on Ice con il villaggio natalizio dedicato in particolare all’enogastronomia e tanti eventi di animazione, tra cui, il giorno di Santo Stefano, alle 17 alla rotonda Primo Mag­gio lo spettacolo del comico Andrea Va­sumi e il 30 dicembre il gala acrobatico sul ghiaccio in collaborazione con le città di Madonna di Cam­piglio e Pin­zolo.

FAENZA
A Faenza quest’anno la pista di ghiaccio è attiva (fino al 7 gennaio) in piazzale Pancrazi mentre in centro l’attrazione principale è la giostra, in piazza della Libertà fino al 3 gennaio, oltre a iniziative a animazioni, in attesa dell’evento clou delle feste che come al solito sarà il 5 gennaio in piazza con la Nott dè Bisò, tra vin brulè e falò benaugurante. Sulle colline iniziative natalizie anche a Brisighella (con il presepe vivente in programma il 26 dicembre) e Riolo Terme, dove il giorno della vigilia si terrà una caccia al tesoro alla Rocca.

DESTAUTO RENAULT KANGOO modificato MRMID 03 – 30 09 21

LUGO E BASSA ROMAGNA
A Lugo a farla da padrone sono anche quest’anno i mercatini, con il Pavaglione che ospita quello natalizio “Dona” il 23 dicembre e il giorno dopo anche la Fiera di Natale.
A Cotignola venerdì 22 dicembre alle 10.30 e alle 14.30 in piazza Vittorio Emanuele II ci sarà la “Gran parata di Natale” mentre a Fusignano la notte della Vigilia si trascorre in piazza Corelli, dopo la messa, a partire dalle 23 con falò, vin brulè, panettone e un Babbo Natale per i più piccoli, così come sono in programma veglie natalizie in piazza anche a Conselice, Lavezzola (in entrambi i casi con fuochi d’artificio attorno alle 22) e San Patrizio.
Tra le altre iniziative da segnalare il Concerto di Natale al teatro Goldoni di Bagnacavallo, ve­nerdì 22 dicembre alle 21, nell’ambito della stagione di “Bagnacavallo Classica – Libera la musica”, con protagonisti l’ensemble di Accademia Bizantina e la cantante (soprano) giapponese Naoka Ohbayashi.
Un’ultima segnalazione è per la pista di ghiaccio in piazza Gramsci, ad Alfonsine, aperta fino al 7 gennaio (per gli eventi in Bassa Romagna www.romagnadeste.it).

RUSSI
A Russi l’appuntamento clou è in teatro, sabato 23 alle 20.45, con il concerto della banda cittadina, mentre il giorno dopo un Babbo Natale sarà dalle 10 alle 12 in piazzetta Dante per regalare dolcetti e poi dalle 14.30 alle 20 con la slitta in giro per le vie del centro.

ORIGINAL PARQUET BILLB MID FISSO 13 – 19 09 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
ASER LEAD MID 11 – 19 09 21