Darsena, ora però non diamo la colpa (solo) al Governo…

Dopo il danno, speriamo non ci tocchi pure la beffa. Speriamo insomma che a fronte di un comportamento sicuramente poco corretto da parte di un Governo (che prima finanzia e poi rimanda i finanziamenti per determinati progetti, e chissenefrega se ha cambiato colore), non arrivi l’alibi di un Comune, quello di Ravenna, che sicuramente nel corso degli anni ha molto da farsi rimproverare sulla riqualificazione della Darsena di città. Ecco, non vorremmo che ora che i finanziamenti statali per la Darsena non ci sono più (almeno per il momento), la mancata riqualificazione non diventi solo “colpa del governo ladro”. Perché sono almeno vent’anni che in città si parla di progetti e si fanno promesse, perché c’è un immobile pubblico che non è stato valorizzato in posizione strategica (l’ex dogana) e non si è riusciti a far decollare riqualificazioni a portata (o quasi) come quella del cosiddetto Sigarone o dell’ex bitumificio, tanto per fare due esempi peraltro stralciati in ultima battuta dal bando senza giustificazioni. E perché insomma, se poi in un bando arrivi 73esimo poi non è che ti puoi neppure lamentare troppo se finanziano (come poi dichiarato anche inizialmente dal Governo amico) solo i primi 24 classificati…

leggi gli altri Bomboloni
CONSAR – HOME BILLB MID1 13 – 26 08 18