Virus West Nile: muore una donna anche a Faenza

Si tratta di un’anziana con già una grave patologia

Index(Ansa.it) – Una donna di 85 anni è morta, all’ospedale di Faenza dopo essere stata contagiata dal virus West Nile, trasmesso trasmesso dalla zanzara ‘Culex’ molto diffusa nella zona. La donna, a quanto si apprende da fonti sanitarie, aveva un quadro clinico già gravemente compromesso da una patologia che lo provocava una seria immunodepressione.
Nei giorni scorsi erano morte due persone a Ferrara, entrambe affette da patologie cardio-vascolari. Un altro decesso era avvenuto negli ultimi giorni di luglio a Cento (Ferrara).

In circa un caso su mille la malattia può essere particolarmente grave per l’insorgenza di manifestazioni neuro invasive, specie in soggetti anziani o debilitati da altre patologie croniche. Nell’essere umano l’infezione può essere asintomatica, in oltre l’80% dei casi, o presentarsi come sindrome febbrile (cefalea, dolori muscolari e possibile eruzione cutanea).

CONAD VINI SABBIONI ORIOLO MRT2 07 – 31 01 20
ARKA ERGO STUDIO BILLB TOP E MID 24 01 – 29 02 2020
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 19 – 31 12 20