Arrestata per furto di abiti: con le tronchesi aveva tolto le placche antitaccheggio

In manette una ventenne incensurata: nella borsa aveva nascosto cento euro di vestiti. Convalidato il provvedimento e rimessa in libertà in attesa del processo del 6 dicembre

CarabinieriPer fare un lavoro di fino si era portata in negozio una tronchesina da elettricista per togliere le placche antitaccheggio ma gli addetti alla sicurezza si sono accorti di lei. I carabinieri di Faenza nel pomeriggio di ieri, 10 ottobre, hanno arrestato una ventenne romena incensurata residente a Castel Bolognese per furto aggravato in uno dei negozi di abbigliamento del centro commerciale Le Maioliche: nella borsa aveva infilato abiti per un valore di cento euro. La pattuglia dell’Arma è intervenuta su richiesta di uno degli addetti del punto vendita.

Questa mattina in tribunale al giudizio direttissimo il giudice ha convalidato l’arresto e ha rinviato il processo al 6 dicembre per la richiesta dei termini a difesa. In attesa di quella data la giovane è stata rimessa in libertà.

FAMILA – HOME MRT2 14 – 20 11 19
LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
RAVEGAN HOME BILLB 11 – 24 11 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19