Indagini sui casi di radicalizzazione, il Sap fa i complimenti alla Digos

Dal 2015 a oggi scoperti 8 individui a rischio. Il sindacato esprime il proprio apprezzamento per il lavoro dell’ufficio anche nel periodo da maggio a dicembre 2018 in cui, in assenza di un dirigente, è stato retto dal capo di gabinetto Ornella Lupo e dal vicedirigente Enzo Fiorentino

RAVENNA 28/11/2017. POLIZIA, QUESTURA DI RAVENNA. CONFERENZA PER ARRESTI TRAFFICO DI DROGA

Ornella Lupo

Dal 2015 ad oggi a Ravenna sono stati individuati due foreign fighter e sei individui a rischio radicalizzazione: uno dei due combattenti è stato arrestato e condannato mentre le altre sette persone sono state espulse dall’Italia per motivi di sicurezza nazionale e pericolosità sociale. È uno dei dati più significativi citati in occasione del convegno sul terrorismo internazionale che si è svolto il 23 gennaio scorso a Ravenna, organizzato dalla locale questura.

La segreteria regionale del Sindacato autonomo di polizia (Sap), a conclusione del convegno, sottolinea la buona riuscita dell’incontro ed evidenzia che «le premesse dell’evento sono state create dal congruo numero di casi di soggetti a rischio radicalizzazione scoperti in città, il maggiore di tutta Italia. L’elevata quantità di terroristi individuati ed espulsi è sicuramente un ottimo risultato, ottenuto grazie alla bravura della Digos, coordinata dai magistrati e dalla direzione centrale della polizia di prevenzione».

FAMILA – HOME MRT2 14 – 20 02 19
WhatsApp Image 2019 02 05 At 20.50.51

Enzo Fiorentino

Il Sap in una lettera inviata alla stampa afferma che «appaiono evidenti i meriti della Digos, un ufficio che anche quando, da maggio a dicembre 2018, è rimasto senza dirigente, pur retto a scavalco dal capo di gabinetto Ornella Lupo,  coadiuvata  dal  vice dirigente Enzo Fiorentino, segretario provinciale del Sap, ha continuato ad inanellare successi importanti: tre degli otto casi citati sono stati scoperti proprio in questo periodo di reggenza; un risultato talmente brillante da far meritare, tra gli altri, il plauso del ministro dell’Interno e del capo della polizia».

DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19