Si aggira in ospedale senza motivo, poi aggredisce gli agenti che lo identificano

Alla richiesta di declinare le proprie generalità il giovane ha opposto un rifiuto verbale poi ha insultato e spintonato i poliziotti

Polizia AmbulanzaUn 26enne cervese è stato arrestato dalla polizia all’interno dell’ospedale di Ravenna. La guardia giurata in servizio al Santa Maria delle Croci ha segnalato alla polizia del presidio un giovane che più volte era stato segnalato aggirarsi all’interno dell’area dell’ospedale senza valido motivo e che voleva nuovamente accedervi utilizzando il vecchio ingresso della struttura.

Alla richiesta di declinare le proprie generalità il giovane inizialmente ha opposto un rifiuto verbale poi ha insultato e spintonato gli agenti, facendone cadere uno. In quel momento è intervenuta una seconda guardia giurata che ha bloccato il ragazzo poi ammanettato e condotto in questura. Identificato, è risultato essere un 26enne residente a Cervia ma  ma di fatto senza fissa dimora, gravato da precedenti per furto aggravato, lesioni personali gravi, resistenza e lesioni.

CONAD VINI SABBIONI LITI MRT2 05 – 11 12 19

In considerazione della condotta tenuta e dell’avere cagionato lesioni personali al responsabile del posto di polizia dell’ospedale -giudicate guaribili con tre giorni di prognosi-, è stato dichiarato in arresto per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale; il giovane, dopo le formalità di legge, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura in attesa della celebrazione dell’udienza di convalida dell’arresto. In mattinata il giudice ha convalidato l’arresto imponendo al ragazzo l’obbligo  di presentazione alla Polizia Giudiziaria per tre volte a settimana in Questura a Ravenna. Il 10 ottobre il processo.

 

CONSAR HOME BILLB MID1 02 – 08 12 19
COFARI HOME LEAD MID2 25 11 – 15 12 19
ASER LEAD MID2 02 – 31 12 2019
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19