Rubano l’attrezzattura da una ex discoteca per un rave party: elettricisti arrestati

Due 26enni trovati dai carabinieri in un locale in disuso mentre smontavano la cassa audio. Altro materiale come mixer e luci erano già a casa di uno dei due

Dodge Wallpapers 404Si sono introdotti in una discoteca in disuso da anni  e hanno rubato l’attrezzatura rimasta – casse audio, mixer, luci strobo, fari, macchina per il fumo – che probabilmente avrebbero utilizzato per organizzare uno dei rave party a cui in passato hanno già partecipato. Due 26enni elettricisti italiani, uno residente in provincia di Parma e uno nel Ravennate, sono stati arrestati dai carabinieri a Brisighella nel primo pomeriggio del 16 ottobre. Il gip ha convalidato gli arresti: il processo si terrà con rito abbreviato il 21 novembre.

I carabinieri avevano notato i due giovani che si aggiravano attorno al locale ormai abbandonato di Brisighella e hanno fatto poi un controllo all’interno: i due 26enni erano in cima a un trabattello da edilizia mentre stavano smontando una cassa. Con loro avevano uno zainetto: chiavi inglesi, pappagalli, cacciaviti, insomma tutti materiali da scasso. In auto altri arnesi da scasso.

COOP SAN VITALE MRT MATER NATURAE 12 – 25 10 20

A quel punto la pattuglia dell’Arma ha perquisito l’abitazione di uno dei due e lì sono stati ritrovati delle luci stroboscopiche, la macchina per il fumo, dei fari brandeggianti, un mixer, due scanner, una busta piena di portachiavi e delle tazzine da caffè. I due hanno ammesso di aver rubato tutto il giorno precedente.

STUDIO MARTINI ADV FLESSIBILITA LEAD TOP 19 – 25 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB BOTTOM 19 10 – 11 11 20