Allerte meteo arancione e rossa nel ravennate fino alla mezzanotte di domenica

Preoccupano i fiumi in Bassa Romagna. Prevista criticità idraulica, idrogeologica e costiera, ma anche venti forti e mare mosso

È scattata nel pomeriggio di sabato una nuova allerta meteo, la numero 104, della Protezione Civile di tipo arancione per criticità idraulica, idrogeologica e costiera, gialla per vento e stato del mare, fino alla mezzanotte di domenica, nel territorio del comune di Ravenna.

«Raccomando – dichiara il sindaco Michele de Pascale – di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso: prestare particolare attenzione allo stato dei corsi d’acqua, evitare di accedere ai capanni presenti lungo gli stessi ed evacuarli qualora siano occupati; prestare attenzione alle strade eventualmente allagate e non accedere ai sottopassi nel caso li si trovi allagati; non accedere a moli e dighe foranee e prestare particolare attenzione nel caso in cui si acceda alle spiagge; fissare gli oggetti sensibili agli effetti del vento o suscettibili di essere danneggiati».

L’allerta diventa rossa nel territorio della Bassa Romagna lughese, in particolare per il passaggio delle piene fluviali previste per domenica 17 novembre. Sono stati pertanto attivati a scopo precauzionale i Centri Operativi Comunali (COC) in forma ridotta in tutti i Comuni della Bassa Romagna, Per emergenze è attivo il numero verde 800 072525.

RAVENNANTICA – CRE BILLB 15 06 – 09 08 20
RAVENNANTICA – CLASSE CHIARO LUNA BILLB 30 06 – 31 07 20
MARIANI FIGO+PASSATELLI BILLB TOP 29 06 – 05 07 20
ART E PARQUET BILLB TOP 25 06 – 09 07 20
CONSAR HOME BILLB 03 – 09 07 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 07 20