Dai 129 affitti in nero ai turisti ai 104 evasori totali, il 2019 della Finanza

Il riassunto dell’attività in provincia di Ravenna: in totale 7.700 interventi operativi e 433 indagini delegate dalla magistratura

WhatsApp Image 2020 06 23 At 12.32.27 (3)C’è la barca da un milione di euro sequestrata per l’intestazione fittizia a Malta, ci sono 54 proprietari di appartamenti che affittavano 129 case vacanze in nero, ci sono le cisterne con 160mila litri di gasolio di contrabbando, ci sono i coniugi titolari di una casa di riposo in cui impiegavano il personale senza permettere al personale di uscire, c’è la società che incassava i biglietti di ingresso ai monumenti e non versava alle casse dello Stato, ci sono 104 evasori totali scovati. C’è questo e altro nel dossier che riassume l’attività del 2019 svolta dalla guardia di finanza in provincia di Ravenna. In totale le Fiamme Gialle hanno eseguito 7.702 interventi operativi e 433 indagini delegate dalla magistratura ordinaria e contabile.

WhatsApp Image 2020 06 23 At 12.32.27 (2)A fornire i numeri è il colonnello Andrea Fiducia, comandante provinciale, in occasione del 246esimo anniversario della fondazione del Corpo: «In provincia di Ravenna sono stati denunciati 138 responsabili di reati fiscali, di cui uno arrestato. Il valore dei beni sequestrati per reati in materia di imposte dirette e Iva è di circa 7 milioni di euro». Sono 7 i casi di evasione fiscale internazionale rilevati, riconducibili principalmente a stabili organizzazioni occulte, estero-vestizioni della residenza fiscale e illecita detenzione di capitali all’estero. Sono invece 104 gli evasori totali individuati in provincia.

WhatsApp Image 2020 06 23 At 12.32.28Nel settore del contrasto agli illeciti in materia di spesa pubblica sono stati 115 gli interventi, 72 le deleghe d’indagine concluse in collaborazione con la magistratura ordinaria e 14 le deleghe svolte con la Corte dei Conti. Le persone denunciate per reati contro la pubblica amministrazione sono state 29 di cui una tratta in arresto, con l’esecuzione di sequestri per circa 640 mila euro. Sono stati eseguiti 37 interventi sulla regolarità delle prestazioni sociali agevolate, con la denuncia all’autorità giudiziaria di un soggetto per indebita percezione del reddito di cittadinanza. Sono stati segnalati alla magistratura contabile 11 soggetti per danni erariali, per un valore accertato di circa 280 mila euro.

In applicazione della normativa antimafia, sono stati sottoposti ad accertamenti patrimoniali 78 soggetti. In materia di repressione del riciclaggio dei capitali illeciti sono state sviluppate 9 indagini di polizia giudiziaria, da cui è scaturita la denuncia all’autorità giudiziaria di 11 persone per i reati di riciclaggio e auto-riciclaggio, nei cui confronti sono stati eseguiti sequestri di beni per circa 3 milioni di euro. Sul fronte della prevenzione, le Fiamme Gialle di Ravenna hanno proceduto all’analisi di 166 segnalazioni di operazioni sospette.

WhatsApp Image 2020 06 23 At 12.32.27 (1)Continuo l’impegno delle unità cinofile antidroga. Nel complesso sono stati effettuati otre 174 interventi, verbalizzando 235 soggetti, di cui 68 denunciati a piede libero e 25 arrestati, e sono stati sequestrati 10 kg di sostanze stupefacenti, di cui oltre 9 kg tra hashish e marijuana e circa un kg tra cocaina ed eroina.

RAVENNANTICA – CLASSE CHIARO LUNA BILLB 30 06 – 31 07 20
OASI BEACH – BILLB MID1 09 – 15 07 20
RAVENNANTICA – CRE BILLB 15 06 – 09 08 20
ART E PARQUET BILLB TOP 25 06 – 09 07 20
CONSAR HOME BILLB 03 – 09 07 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 07 20