Ultimi giorni di Spiagge Soul: dai Savana Funk al ritorno di Noreda Graves

 

Back To New Orleans

Back To New Orleans

L’anno scorso hanno suonato sul palco con Jovanotti per il Jova Beach Party, poi sono stati chiamati su La7 da Propaganda Live. E ora i Savana Funk portano il loro carico originale e potente di musica africana, funk, blues, rock psichedelico e contaminazioni jazz a Spiagge Soul in trio col percussionista Max Castlunger (questa sera, venerdì 7 agosto, al Finisterre Beach di Marina di Ravenna alle 22, info e prenotazioni 349 2841775).

Prosegue così il festival diffuso organizzato dall’Associazione “Blues Eye”, che si avvia verso il gran finale.

Spiagge Soul offre infatti gli ultimi tre giorni nel Ravennate tra domani e lunedì 10 agosto, con alcuni degli appuntamenti più affascinanti del cartellone 2020.

Sabato è in programma un tuffo nelle sonorità della capitale musicale della Louisiana con “Back to New Orleans”, grazie all’esibizione di musicisti romagnoli reduci da un tour negli Stati Uniti, dove si sono esibiti al New Orleans Jazz Museum guidati dalla voce possente di Gloria Turrini (Oasi Beach, Marina di Ravenna, ore 22).

La terza domenica del festival invece comincia presto, col concerto all’alba dei Cumbia Poder, formazione di Carlos Forero che unisce le tradizioni musicali di Ande e Argentina a sfumature proprie dell’Africa e del jazz più moderno (spiaggia libera del Finisterre Beach, ore 6), per poi proseguire al tramonto con Sara & The Backbeat, un viaggio nei classici del Soul con la cantante Sara Zaccarelli (alle 18, Bagno Kuta).

Lunedì invece torna una delle voci soul più ammirate degli Stati Uniti, Noreda Graves con Luca Giordano (Oasi Beach, ore 22).

CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
ACCADEMIA DEL MUSICAL BILLB 17 09 – 04 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 09 20
REGIONE ER SCUOLA SICURA LEADERB BOTTOM 14 – 30 09 20