Al via la vaccinazione con terza dose anche per adolescenti e soggetti fragili

La fascia d’età coinvolta è fra i 16 e 17 anni e dai 12 ai 15 anni per ragazze/i più vulnerabili

Vaccinazione Covid AdolescentiA partire da oggi 27 gennaio prende il via la prenotazione (e da martedì 28, la somministrazione)  delle terze dosi anche per la fascia di età 16-17 anni e per i soggetti fragili tra i 12 e i 15 anni.

A definire i nuovi destinatari del richiamo ‘booster’ è una circolare del ministero della Salute, cui ha fatto seguito una comunicazione dell’assessorato regionale alle Politiche per la Salute che ha chiarito alle Aziende sanitarie ulteriori aspetti di natura operativa.

Due, quindi, i casi per i quali è prevista la terza somministrazione: la fascia 16-17 anni che ha già completato il ciclo primario di vaccinazione (una platea di circa 80mila persone) e le persone più vulnerabili a forme gravi di Covid-19 per condizioni di elevata fragilità (vedi la tabella dei casi contemplati), della fascia compresa tra i 12 e i 15 anni.
Il vaccino previsto per la terza dose booster in queste categorie sarà Comirnaty di Pfizer Biontech.

Le prenotazioni sono sempre aperte tramite i consueti canali: sportelli Cup, Cupweb, Cuptel, Fascicolo sanitario elettronico, app Er Salute, farmaCUP; sono inoltre previste ulteriori modalità che le Aziende sanitarie comunicheranno sui rispettivi territori.

CONSAR BILLB 16 – 22 05 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
ASER LEAD BOTTOM 01 04 – 30 06 22