200 biglietti gratuiti per assistere all’Italian Opera Academy di Muti

Gli ingressi a teatro, offerti dalla Fondazione Gardini, sono disponibili fino a esaurimento, dalle ore 8.30 di martedì 24 luglio, alla biglietteria dell’Alighieri

Polykov Muti Academy

Oleksandr Poliykov allievo del Maestro Muti all’Italian Opera Academy 2018 (foto Silvia Lelli)

Nei giorni scorsi ha preso il via l’Italian Opera Accademy 2018, promossa e guidata da Riccardo Muti a Ravenna per la formazione di giovani direttori d’orchestra e strumentisti assistenti d’orchestra, quest’anno dedicata allo studio del Macbeth di Giuseppe Verdi. Dopo il concerto del 23 luglio offerto alla città dal Maestro Muti all’amico Raul Gardini, in occasione della quarta giornata di stage, martedì 24 luglio, il pubblico avrà l’occasione di assistere alle prove di cantanti e orchestra, grazie a 200 biglietti d’ingresso gratuiti al Teatro Alighieri, offerti dalla Fondazione Gardini, sponsor principale della IV edizione di questa accademia di alta formazione musicale. I biglietti sono disponibili domani, martedì mattina dalle ore 8.30 (massimo due a persona fino a esaurimento posti) alla biglietteria del teatro.
Lo stage aperto al pubblico prenderà il via con la sala cantanti, dalle 9.30 alle 10.45, e le prove con l’orchestra, dalle 11 alle 13.30 e poi dalle 16 alle 19. Accanto al Maestro Muti sono impegnati nelle lezioni i giovani allievi selezionati: quattro direttori d’orchestra (sono nati rispettivamente a Hong Kong e in Germania Pak Lok Alvin Ho e John Lidfors, ma entrambi lavorano negli Stati Uniti; statunitense anche Wilbur Lin, mentre Oleksandr Poliykov è ucraino) e quattro pianisti (gli italiani Alessandro Boeri, Andrea Chinaglia, Luca Spinosa e la coreana Jeong Jieun).

 

FAMILA MRT 03 – 09 12 20
ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 11 – 31 12 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 – 31 12 20
ASER LEAD BOTTOM 30 11 – 20 12 20
REGIONE ER LEGALITA LEAD 30 11 – 31 12 20