Raccolta rifiuti, la Pigna e i contratti dei lavoratori delle coop: «Chi ci guadagna?»

La lista civica invita un sindacalista Cisl per ragionare sulla situazione dei lavoratori delle coop

La lista civica La Pigna organizza un incontro aperto al pubblico, in cui sarà ospite il sindacalista Stefano Rivola della Fit-Cisl Emilia-Romagna, per ragionare su presunte mancanze nell’inquadramento contrattuale dei lavoratori delle cooperative che svolgono il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti in appalto da Hera in provincia di Ravenna. «Ad oggi – si legge nel comunicato della Pigna – le cooperative applicano ai lavoratori contratti più svantaggiosi del contratto Fise sebbene la Tari comprenda invece il costo del contratto Fise. Allora chi é che ci guadagna?». L’appuntamento è per le 17.30 del 4 luglio alla sala Buzzi di via Berlinguer. A presiedere all’incontro ci sarà Stefano Briccolani, vicecoordinatore della Pigna. Oltre a Rivola interverrà Veronica Verlicchi, consigliere comunale della Pigna.

SPI CGIL CAMPAGNA TESSERAMENTO BILLB 01 02 – 07 03 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 03 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 01 – 31 03 21