Turismo, Ravenna Cervia e Comacchio si alleano per promuoversi insieme

Istituita anche una cabina di regia che predisporrà un piano operativo. Dal marketing ai pacchetti eventi: ecco quanto previsto dall’accordo tra i tre Comuni

Fagnani Spiaggia Marina Di RavennaUn’alleanza interprovinciale che interessa una bella fetta di riviera romagnola: Ravenna, Cervia e Comacchio hanno firmato un accordo di collaborazione per la realizzazione di attività congiunte nel campo del turismo. In particolare le azioni riguardano l’informazione, la promozione e accoglienza, la valorizzazione ambientale e dei valori storico culturali appartenenti all’area del Delta del Po, al fine di definire una strategia turistica comune ed integrata all’interno del progetto Destinazione Turistica Romagna.

In particolare si vogliono individuare originali fil rouge narrativi al fine di esaltare la valenza immateriale dei territori legata alla sfera delle emozioni; favorire il coinvolgimento di tutte le componenti della filiera turistica (ricettivo, servizi di base, infrastrutture) e stimolare il concreto sviluppo di sinergie con i settori dell’agricoltura, della cultura, dell’educazione, dell’impresa sociale e dell’innovazione tecnologica; approntare ed attuare un piano di promo-commercializzazione coordinato e sinergico in grado di coinvolgere l’intero territorio del Delta del Po.

CONAD MAGGIO MRT2 01 – 31 05 19

Queste le azioni principali: reciproco scambio ed aggiornamento permanente delle informazioni di rilevanza turistica; sessioni comuni di formazione del personale addetto al front office, comprensivi anche di study tour; progettazione, organizzazione e gestione di momenti congiunti di promozione (eductour, press tour, workshop) su mercati di comune interesse, anche in occasione della candidatura al Piano Turistico di Promozione Locale; progettazione e realizzazione di materiali informativi comuni, on e off line, relativi ad esempio a percorsi trasversali sui diversi territori; collaborazione sulla progettazione, organizzazione e gestione di eventi di marketing territoriale, con particolare riferimento ai temi della gastronomia e dello sport; progettazione, organizzazione e gestione di eventi a rilevanza turistica; supporto alla creazione di pacchetti a tema turismo ambientale; supporto alla creazione di pacchetti a tema turismo gastronomico.

Viene istituita anche una cabina di regia, composta dagli assessori e dai dirigenti e responsabili al turismo dei  tre Comuni. La cabina di regia predisporrà un piano operativo teso alla realizzazione delle attività di cui al punto precedente, ricomprendendo anche le diverse modalità di finanziamento delle attività ed il cronoprogramma delle stesse.

 

CONSAR – HOME BILLB MID1 20-26 05 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19