Olimpiadi 2032, la Camera di Commercio: «Da Ravenna un contributo fondamentale»

Il presidente Guberti: «Pronti a impegnarci nella candidatura di Bologna e Firenze»

OLY 2026 IOC HOSTS

Ravenna e il suo territorio provinciale possono dare un contributo fondamentale alla candidatura unica di Bologna e Firenze per ospitare le Olimpiadi del 2032».

CONAD VINI PETER ZEMMER MRT 17 – 28 02 21

Così il Presidente della Camera di Commercio di Ravenna Giorgio Guberti commenta la notizia di una possibile candidatura del territorio tosco-emiliano romagnolo per l’evento olimpico.

«Il nostro territorio ha tutte le caratteristiche per dare un contributo importante alla candidatura, in termini di strutture disponibili per lo svolgimento delle discipline, sia per l’enorme offerta di strutture ricettiva della costa e dell’entroterra. Il bacino di canottaggio, la spiaggia, il porto, il mare e non ultimo il nuovo palazzetto dello sport che sorgerà vicino al Pala De Andrè e che daranno vita ad una ‘cittadella dello sport’ costituiscono un biglietto da visita significativo e spendibile nello studio della candidatura da presentare entro il 2025».

«Fin da ora – termina Guberti –, la Camera di Commercio di Ravenna ritiene importante impegnarsi in questo progetto che per le imprese e per l’intero tessuto economico provinciale potrebbe rappresentare un’occasione unica dando notevole impulso al territorio, oltre ad avere un impatto promozionale sui mercati esteri che solo le grandi manifestazioni mondiali possono generare».

SPI CGIL CAMPAGNA TESSERAMENTO BILLB 01 02 – 07 03 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 28 02 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 01 – 28 02 21