Il Movimento Animalista di Berlusconi e Brambilla prova a mettere radici a Ravenna

La guardia zoofila Raffaella Dagrada è la responsabile provinciale del partito che punta a presentarsi alle prossime elezioni

Il Movimento Animalista fondato a Milano il 20 maggio anche dall’onorevole Michela Brambilla e dal leader di Forza Italia Silvio Berlusconi comincia un percorso di radicamento territoriale: per la provincia di Ravenna è stata nominata responsabile Raffaella Dagrada, guardia zoofila collaboratrice di diverse associazioni tra cui Enpa, Oipa, Lav. L’avvocato Erika Delbianco è invece il responsabile regionale. «Si tratta di persone qualificate – si legge in un comunicato – che vantano già anni di impegno in prima linea a difesa di tutti gli esseri viventi».

Ecco alcuni dei punti cardine del movimento che pare intenzionato a presentarsi alle prossime elezioni politiche: strenua difesa dell’ambiente, degli animali e dei loro diritti; lotta ai maltrattamenti, all’abbandono, agli zoo, ai circhi e alla sperimentazione animale; approvazione di leggi più severe per tutelare gli animali e consentire loro l’accesso a tutti i luoghi pubblici e la massima mobilità su tutto il territorio nazionale.

CONAD VINI PETER ZEMMER MRT 17 – 28 02 21

Sarà cura del coordinamento dell’Emilia Romagna interloquire con le autorità locali «per migliorare la legislazione a tutela dei nostri amici a quattro zampe, garantire loro il diritto alla vita e all’integrità fisica, combattere l’odioso fenomeno della caccia, chiedere maggiori diritti per gli animali rinchiusi negli allevamenti intensivi e aiutare le persone in difficoltà economica a provvedere alle quotidiane esigenze dei loro amici animali».

SPI CGIL CAMPAGNA TESSERAMENTO BILLB 01 02 – 07 03 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 28 02 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 01 – 28 02 21