Salvini a Cervia: «Il 26 gennaio sarà come un referendum sul Governo»

Doppia tappa ravennate per il segretario nazionale della Lega. E a San Pietro in Vincoli trova ad aspettarlo anche decine e decine di sardine improvvisate

San Pietro In Vincoli Salvini

La piazza di San Pietro in Vincoli

Mentre le sardine si radunano a decine di migliaia a Bologna, Salvini è in giro per la Romagna e il Ravennate impegnato con i candidati della circoscrizione per la campagna elettorale del 26 gennaio.

Salvini San Pietro In VincoliPrima tappa a Cervia dove davanti a qualche centinaio di persone parla di meno burocrazia, di buon governo della Lega nelle regioni che guidano da tempo, di spiagge (che devono essere dei romagnoli), di pescatori che devono essere liberi di pescare e non diventare ragionieri. Qualche stoccata a Bonaccini, accusato di promettere l’impossibile da un paio di settimane a questa parte. Qualche elogio un po’ di maniera al carattere romagnolo citando Pantani, Muccioli, Simoncelli come esempi. E poi la questione della nave Gregoretti per cui Salvini rischia un rinvio a giudizio: «Andrò a processo a testa alta perché ho solo difeso i confini nazionali e voglio vedere la faccia di chi può dirmi “sei un criminale”».

Ma soprattutto, Salvini ritorna sull’argomento forse più forte della campagna elettorale: dare una mano per mandare a casa il governo, per impedire che quello attuale metto mano a quota 100 sulle pensioni, tanto per fare un esempio. «Tocca a voi, il 26 gennaio sarà una data da scolpire. È come il referendum tra monarchia e repubblica».

Sardine Spiv

Sardine “improvvisate” a San Pietro in Vincoli

Un “Romagna mia” ormai di rito, selfie per chi vuole e poi tappa a San Pietro in Vincoli per parlare in Piazzetta delle Erbe, nuovo comizio nonostante l’abbassamente di voce e le temperatura non proprio clementi; Salvini sta dimostrando di crederci davvero e con lui i quattro candidati ravennati: Samantha Gardin, Andrea Liverani, Maria Marabini, Gianfilippo Nicola Rolando. Anche se a San Pietro in Vincoli ad accoglierlo, ci sono oltre un centinaio di sardine organizzatesi in pochissimo tempo e nonostante i tanti ravennati a Bologna.

La campagna elettorale promette scintille fino all’ultimo giorno.

ACCADEMIA DEL MUSICAL BILLB 17 09 – 04 10 20
CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 09 20
COFARI HOME LEAD MID 21 – 30 09 20
REGIONE ER SCUOLA SICURA LEADERB BOTTOM 14 – 30 09 20