Musica folk (e tanto altro) per quattro giorni “tra le aie” della collina faentina

A Castel Raniero dal 9 al 12 maggio, con concerti serali e il concorso finale con oltre 20 gruppi provenienti da tutta Italia

Eusebio

Eusebio Martinelli

Torna sulle prime colline faentine l’atteso festival musicale (e non solo) “Musica nelle Aie”, in programma dal 9 al 12 maggio a Castel Raniero all’insegna del folk.

I concerti principali: giovedì 9 dalle 21 i bolognesi Pneumatica Emiliano Romagnola (folk regionale) e, da Medicina, i Taverna De Rodas (tradizione popolare medicinese); venerdì 10 dalle 20.30 i Karagunes Quintet (musiche del Mediterraneo, dei Balcani e del Vicino Oriente) e dalle 21.45, da Chioggia, i Truma (folk popolare in dialetto veneziano); sabato 11 si parte con il concerto all’alba dei bolognesi Molinella Ocarina Group, che portano avanti la tradizione dell’ocarina, mentre la musica dal vivo torna dalle 15 con la presentazione di “Made in Romagna” di Vittorio Bonetti; dalle 20.30 gli ungheresi Mandula Zenekar proporranno un concerto dedicato alle tradizioni magiare, a seguire i calabresi Behike Moro e la musica balcanica rivisitata dalla popolare Eusebio Martinelli Gipsy Orkestar.

CONAD VINI SABBIONI ORIOLO MRT2 07 – 13 11 19

Domenica 12 maggio sarà come tradizione la giornata dedicata al concorso musicale “La musica nelle aie”, dalle 14, con oltre 20 gruppi folk da tutta Italia e non solo lungo un percorso “tra le aie” appunto. I concerti proseguiranno alle 18.30 con il Duo Trabadel (balli tradizionali romagnoli); dalle 20 le premiazioni e a seguire un “trebbo musicale improvvisato”, jam session aperta a tutti.

Concerti a parte, si tratta di una grande festa popolare con incontri, spettacoli e stand gastronomici aperti anche a pranzo e tutto l’ara chiusa al traffico.

Informazioni e programma completo sul sito www.musicanelleaie.it.

LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19