“Fèsta”, il festival delle arti performative contemporanee di Ravenna

Da Primo Levi ai Libri di Oz, fino all’11 novembre la rassegna di E-production

Se Questi È Levi6

“Se questi è levi”

La settima edizione di Fèsta – festival delle arti performative contemporanee organizzato da E-production – è in corso a Ravenna fino all’11 novembre, con un’appendice a Bologna il 13 ottobre.

Dall’11 al 13 ottobre è in programma una maratona teatrale curata da Fanny & Alexander e dedicata alla figura di Primo Levi. L’11 ottobre sarà possibile per il pubblico seguire in tre diverse location – Teatro Rasi, Sala Muratori della Biblioteca Classense e Sala del Consiglio Comunale – tre momenti di incontro, come raccontano gli organizzatori, “a tu per tu con lo scrittore”. In occasione poi della mostra War is Over al Mar il 12 ottobre un quarto momento di questa maratona teatrale, con una visita guidata all’esposizione punteggiata dalla parola dell’autore.

CONAD BIRRA POETA HOME MRT2 24 – 26 06 19

Il 13 ottobre all’Almagià Fanny & Alexander presenta in prima assoluta a Ravenna lo spettacolo I libri di OZ. Chiara Lagani, fondatrice della compagnia teatrale, negli anni scorsi ha messo in scena un ciclo di spettacoli tratti dai libri di Oz: ora, per i Millenni di Einaudi – e il prossimo 30 ottobre anche in edizione economica per la stessa casa editrice – ha tradotto e antologizzato i quattordici romanzi. Il recital porta lo spettatore a percorrere idealmente, attraverso la voce di  Lagani e in circa un’ora di spettacolo, lo spirito del ciclo dei libri di Oz. A seguire Agnese Doria di Altre Velocità e la stessa Lagani dialogheranno intorno ai temi toccati dallo spettacolo.

Nella notte del 13 ottobre Fèsta 2018 si trasferisce e Bologna, al Covo Club, con Club Adriatico.

Il 19 e 20 ottobre il festival prosegue con un focus sulla danza, in collaborazione con la rassegna To Day To Dance. Gruppo nanou e Daniele Torcellini al termine di un periodo di residenza creativa intorno al progetto Neverwhere [prototipo]  all’Ardis Hall, lo spazio prove di E production situato nella zona industriale Bassette, allestiscono un momento performativo/installativo aperto a piccoli gruppi di spettatori.

L’appuntamento conclusivo è dedicato al teatro musicale in occasione del centenario della fiaba in musica L’Histoire du Soldat di Stravinskj ed è anche un indiretto omaggio alla figura di Pier Paolo Pasolini l’11 novembre all’Almagià.

 

CINEMAINCENTRO – CINEMADIVINO HOME BILLB MID1 19 06 – 21 07 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18