Rissa e lame a Santo Stefano Fermato un 25enne cesenate

Sospettato dell’accoltellamento dopo la disco. Il giovane cesenate è accusato di tentato omicidio. La vittima è stata dimessa con una prognosi di 30 giorni

Un 25enne di San Mauro Pascoli (N. D. T. le iniziali) è in stato di fermo da ieri mattina, 27 dicembre, con le accuse di tentato omicidio, rissa e porto ingiustificato di armi per l’accoltellamento avvenuto all’alba di Santo Stefano in strada in centro a Milano Marittima, vittima un 23enne di Roncalceci che è stato dimesso dall’ospedale con una prognosi di 30 giorni per la ferita superficiale rimediata alla coscia destra. La vicenda, come già emerso nelle prime battute, era cominciata come un diverbio fra due gruppi all’interno di una discoteca e all’uscita è sfociato in una rissa che avrebbe visto coinvolte quattro persone.

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
CENTRALE LATTE CESENA BILLB 25 – 31 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21