Le panchine tornano ai Giardini Speyer e i residenti si infuriano: «Causano degrado»

Il Comitato dei cittadini che abita in zona accoglie con rabbia la notizia delle due nuove sedute nell’area verde: «Inutili come le feste, qui serve solo un continuo monitoraggio della polizia»

1404 Giardini Speyer«Sgomento e incredulità». A far infuriare i residenti riuniti nel comitato Isola San Giovanni è la notizia del ritorno delle panchine (due) nell’area verde davanti alla stazione. Le “panchine del dialogo” (due in tutto) saranno posizionate nel luogo in cui erano state tolte dall’amministrazione Matteucci.

«Abbiamo fatto tanto per farle togliere sia dai giardini sia da viale Pallavicini proprio per troncare la tendenza al bivacco di persone che portavono solo sporcizia e degrado in generale ed ora le rimettiamo?». Le panchine anche se «senz’altro bellissime» non piacciono troppo ai residenti secondo i quali «questa non è mai stata una zona dove i turisti abbiano motivi di fermarci, solo una zona di passaggio verso il centro».

Il suggerimento è quello di «metterle davanti a San Giovanni Evangelista o davanti Sant’Apollinare Nuovo, senz’altro cornici più adatte e dove i turisti si fermano spesso». Ai residenti «non interessano inutili festicciole e panchine, interessa che ci sia un continuo monitoraggio da parte delle forze dell’ordine»

CGIL BILLB MANIFESTAZIONE 8 OTTOBRE 29 09 – 06 10 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
RADIS ACARI BILLB 16 – 30 09 22
ASER LEAD BOTTOM 01 09 – 31 12 22