Un hotel e un parco al posto dell’ex caserma Alighieri, in centro a Ravenna

La struttura ricettiva verrà realizzata dalla Cassa Depositi e Prestiti, controllata dal ministero dell’Economia

01 120 700x525

Uno scorcio dall’interno della caserma Alighieri

Verrà realizzato un hotel nell’ex caserma Dante Alighieri di Ravenna. Ormai sembrano non esserci più dubbi, almeno secondo quanto riportato dal Carlino Ravenna in edicola oggi. A costruirlo (per poi darlo in gestione a terzi) sarà la Cassa Depositi e Prestiti, società per azioni controllata dal ministero dell’Economia, che ha acquistato la struttura poche settimane fa, tramite il fondo immobiliare utilizzato per investire in strutture ricettive.

Secondo quanto riportato dal Carlino (per i dettagli è in programma una riunione nei prossimi giorni), il Comune dovrebbe incassare il 15 percento di quanto versato dal fondo immobiliare al Demanio per acquistare la caserma, con cui realizzerà un parco pubblico nella stessa area, dove dovrebbero partire anche gli scavi archeologici per far venire alla luce reperti che, secondo gli esperti, potrebbero essere di valore risalenti al periodo bizantino.

FAMILA MRT 24 11 – 02 12 20
ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 11 – 31 12 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 – 31 12 20
ASER LEAD BOTTOM 30 11 – 20 12 20
REGIONE ER LEGALITA LEAD 30 11 – 31 12 20