Da Punta Ravenna a Punta Marina: il Consorzio Bonifica racconta la storia del lido

Nei locali della pro loco l’esposizione documentale con le storie di genti del paese

Bimbo Investito Punta MarinaQuando i fiumi Ronco e Montone ancora circondavano Ravenna e si congiungevano a levante nei “Fiumi Riuniti” sfociavano in mare creando una punta: da qui deriva il nome di Punta Marina, uno dei nove lidi ravennati. La genesi della località sarà ripercorsa nella mostra documentale del Consorzio di Bonifica che inaugura sabato 17 novembre nella sede della pro loco. Il territorio deve la sua configurazione attuale all’azione di bonifica dell’impianto idrovoro Rasponi. La bonifica meccanica per prosciugamento ha affiancato all’inizio del ‘900 le bonifiche per colmata, asciugando velocemente il territorio e permettendo così l’insediamento dei primi coloni e la nascita di Punta Ravenna, ora Punta Marina Terme. Un racconto seguito da storie di genti del paese raccontate da Mauro Merli e Andrea Bonati. La mostra sarà visitabile sabato 17 nel pomeriggio e domenica 18.

CONSAR – HOME BILLB MID1 20-26 05 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19