Luca Sofri e la redazione del Post per un giorno a Faenza. Michele Serra al Masini

Incontri con Giorgio Gori, Vera Gheno, Gipi, dalle multinazionali di provincia a Trump, da internet al giornalismo

Michele Serra Foto Di Adolfo Frediani

Michele Serra

Il 21 settembre arriva a Faenza Il Post, quotidiano on line diretto da Luca Sofri, per un festival di una giornata all’insegna dell’approfondimento e del dialogo, su svariati temi, con il taglio che contraddistingue il sito, generalista e curioso.

L’appuntamento è negli spazi ristrutturati di Faventia Sales a ingresso libero e gratuito, a eccezione dello spettacolo serale a pagamento al teatro Masini di Michele Serra.

Il programma. Alle 10 si parte con lo stesso Sofri e il vicedirettore Francesco Costa che tratteranno il tema “I giornali spiegati bene”, in una sorta di rassegna stampa anche per i non addetti ai lavori.
A seguire, alle 11 “L’Italia che si prende il mondo”, con il sindaco di Bergamo Giorgio Gori, il presidente esecutivo di Eataly Andrea Guerra e la giornalista Eva Giovannini che parleranno delle multinazionali di provincia.
Alle 12 si prosegue con un appuntamento sportivo: “La coppa degli immortali” con Arrigo Sacchi che dialogherà con Claudio Caprara per raccontare il Milan dell’89 e la leggenda della “squadra più forte di tutti i tempi”.
La mattinata si conclude alle 12.30 con “La musica di condor” all’insegna delle buone canzoni, con lo stesso Sofri e il giornalista Matteo Bordone.

Si riparte nel pomeriggio alle 15.30 con “L’ultimo anno di Trump, oppure no”, con Francesco Costa. Alle 16.30 “Notizie che non lo erano 2019”, a cura di Luca Sofri: “storie ed esempi sulle cose false che leggiamo sul giornale ogni mattino”. Alle 17.30 “Lo spazio di questi tempi”, con l’astrofisico Amedeo Balbi e il giornalista del Post Emanuele Menietti, “perché è ancora importante guardare il cielo, 50 anni dopo la Luna”.

La parte serale dell’evento ha inizio alle 18 con “Una mail per tutto”, con Francesco Costa e Alessandra Farabegoli, che spiegheranno come usare le newsletter nel proprio lavoro o per crearne uno. A seguire“Potere alle parole: l’italiano che parliamo nel 2019″ con Vera Gheno dell’Accademia della Crusca. Alle 18.30 “Nel campo dell’innovazione” con il giornalista Antonio Pascale e il chimico e divulgatore scientifico Dario Bressanini: cosa succede con quello che coltiviamo, alleviamo e mangiamo.

Alle 19 la chiusura con il celebre fumettista Gipi e Luca Sofri in “Talk: cosa ci sta succedendo”, com’è il mondo visto da internet e come lo si racconta.

Alle 21 al teatro Masini “L’amaca di domani”, lo spettacolo con cui Michele Serra concluderà la giornata.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20