Anche un giovane faentino ricevuto al Quirinale dal Presidente della Repubblica

Massimo Resta è tra gli atleti paralimpici celebrati da Mattarella: «Siete una magnifica rappresentazione dell’Italia»

Massimo Resta Faenza

Massimo Resta con il Presidente della Repubblica

«Avete dato un grande contributo con questi risultati, avete fatto risuonare tante volte l’inno nazionale ma il contributo che date alla vita quotidiana è altrettanto importante: il nostro paese cresce insieme a voi. Trasmettete un grande messaggio a tutta l’Italia, grazie per le vostre attività e per il vostro impegno: siete una magnifica rappresentazione dell’Italia».

È il messaggio che il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha rivolto alla Nazionale italiana di nuoto paralimpico che ha vinto il medagliere agli ultimi Mondiali di Londra conquistando 50 medaglie e i giovani atleti che ai Giochi europei paralimpici giovanili hanno conquistato 44 medaglie. La delegazione azzurra è stata ricevuta al Quirinale dal Capo dello stato.

Tra gli atleti presenti anche un giovane faentino, Massimo Resta, classe 2004, in grado di conquistare ben quattro medaglie d’artento (nei 50, 100 e 400 stile libero e nei 100 dorso) agli Europei in Finlandia.

RAVENNANTICA CRE BILLB 14 06 – 10 09 21
RAVENNANTICA CHIARO DI LUNA 15 06 – 17 08 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 08 21