Coronavirus, nuova stretta: chiuse tutte le attività produttive “non strategiche”

Il Comune di Ravenna intanto rassicura: «Non sono in discussione generi alimentari e farmaci»

83930256 837146286767338 1464410451516325888 OIntervento a tarda sera di Giuseppe Conte che ha annunciato la chiusura in tutta Italia di tutte le attività produttive non strategiche. Quelle messe in atto sono «misure severe, ne sono consapevole, ma non abbiamo alternative. In questo momento dobbiamo resistere, perché solo così riusciamo a tutelare noi stessi» dice il premier (qui citiamo un’agenzia dell’Ansa).

Non vengono messi in discussione generi alimentari e farmaci – sottolinea in un post su Facebook il Comune di Ravenna, in attesa di ulteriori informazioni «per il nostro territorio»

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
ORIGINAL PARQUET BILLB MID FISSO 18 – 24 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21