Cimiteri chiusi, sindaco e parroco portano fiori agli ingressi: «Per i nostri cari»

Della Godenza scrive su Facebook: «Un abbraccio a chi non c’è più e a chi non può visitare i defunti»

92740125 10222217370810970 8207999905034141696 NIl sindaco e il parroco di Castel Bolognese, Luca Della Goddenza e don Marco Bassi, nella mattinata del 10 aprile hanno portato dei vasi di ortensie agli ingressi di tutti i cimiteri del comune, ormai chiusi da un mese per le disposizioni che limitano le aperture di luoghi pubblici per contrastare la circolazione delle persone e la diffusione del contagio da coronavirus.

«Questo piccolo gesto – scrive il primo cittadino su Facebook – è l’abbraccio della cittadinanza ai nostri cari che non ci sono più e ai nostri concittadini che non possono accedere ai cimiteri chiusi da quasi un mese. Un minuto di silenzio, un momento di preghiera, un sentimento di comunità».

COOP SAN VITALE MRT MATER NATURAE 12 – 25 10 20

 

STUDIO MARTINI ADV FLESSIBILITA LEAD TOP 19 – 25 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB BOTTOM 19 10 – 11 11 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20