In tre anni 185mila follower su Instagram: il successo della 18enne con le ricette

La ravennate Eva Andrini ha aperto il profilo sul social per hobby e con l’arrivo dei reel ha fatto il boom diventando una food blogger che collabora anche con Giallo Zafferano: «Potrebbe diventare un lavoro». Le servono fino a 5 ore per un video di 30 secondi che realizza da sola. In cucina ha imparato da mamma, nonna e Youtube

241670413 432840521490718 8306618459417941011 NRiuscire a riassumere la realizzazione di qualunque ricetta di cucina in un video di 30 secondi è l’abilità che ha fatto di Eva Andrini una food blogger da 185mila follower su Instagram e 138mila su Tiktok. Ci sono voluti tre anni e ora la 18enne ravennate è una influencer che produce contenuti anche per Giallo Zafferano o per brand che sfruttano il suo seguito per promuoversi.

«Il cibo è da sempre una delle mie più grandi passioni», ci ha raccontato la ragazza alla vigilia dell’esame di maturità al liceo classico Alighieri. In un post sul suo profilo scriveva: «Cucinare, impastare, decorare, cercare nuove combinazioni e idee mi diverte moltissimo e mi dà tanta spensieratezza». Il tempo le ha fatto capire che potrebbe essere anche uno sbocco professionale: «Lo dimostra Chiara Ferragni, ma non servono i suoi follower per riuscire a campare di quello. Adesso però questo è il mio hobby perché prima di tutto però io sono una studentessa. Sto pensando di farne un lavoro, ma non come è ora. Amo poter comunicare con le persone attraverso il cibo e vorrei che fosse il mio lavoro, devo capire in che modo svilupparlo parallelamente all’università che inizierò dopo l’estate».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Eva Andrini (@evasfoodaddiction)

La pagina @evasfoodaddiction è nata all’inizio del 2019: «Doveva essere solo uno spazio in cui pubblicare le mie ricette. Per molti mesi mi seguivano solo conoscenti o persone della zona ravennate». Poi a gennaio 2021 è arrivata la svolta: «Instagram ha introdotto i reel, cioè la possibilità di pubblicare filmati di durata massima 30 secondi che vengono mostrati anche a chi non è tuo follower. Io sono stata una delle prime food blogger a usare questo formato». Ed è stata una scelta azzeccata: ad aprile 2021 “la bionda riccia che cucina” – come si autodefinisce nella bio – ha tagliato il traguardo dei centomila follower.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Eva Andrini (@evasfoodaddiction)

Instagram (lanciato nel 2010) e Tiktok (nel 2016) sono i social sui quali la studentessa sta cercando di specializzarsi più possibile «perché sono più adatti al mio modo di lavorare. Non escludo però che in futuro ci saranno altre piattaforme su cui entrare». Facebook (lanciato nel 2004) invece è già preistoria: «Ho una pagina ma non l’aggiorno da un anno perché non c’è spazio per i reel. Per certe cose ormai secondo me è un po’ morto come social, non dà possibilità di crescere».

244033557 103954282013786 4575821037159609972 NAndrini è, di fatto, autodidatta ai fornelli: «In cucina ho imparato un po’ da mia mamma e da mia nonna ma loro non son mai state molto interessate ai dolci che invece sono il mio cavallo di battaglia da sempre. La pasticceria mi diverte perché ha dosi precise da seguire. E quindi ho imparato soprattutto guardando tantissimi video su Youtube. In futuro penso che sarà utile qualche corso per migliorare le tecniche». Ma anche nel ruolo di social media manager di se stessa è una self made woman: «Ho solo un treppiedi e il mio cellulare. Faccio tutto da sola: registro i filmati e li monto poi li pubblico e rispondo ai messaggi». Sulla pagina Instagram attualmente ci sono 338 post (di cui 27 nel 2022): «Se è un contenuto semplice in media mi servono tre ore dal momento in cui inizio a filmare la preparazione del piatto al momento in cui pubblico il video. Se invece è un contenuto più complesso, magari brandizzato, allora possono volerci anche cinque ore. Il bello è che non devo fare tutto in una volta, ma posso divedere le cose in momenti e decidere quando farle».

UNIVERSO BILLB 04 – 14 08 22
PERCORSO GASTRONOMICO 2022 BILLB 05 – 29 08 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
MOSTRA ALLA NATURA PALAZZO SAN GIACOMO BILLB 17 06 – 25 09 22