Ravenna da record: due squadre promosse in A2, ora si tratta per unire le forze

B1 femminile / L’Olimpia ha raggiunto le cugine della Teodora nella seconda serie nazionale, entrambe attraverso il percorso playoff. Il Comune preme per arrivare a una società unica

Su richiesta dell’amministrazione comunale di Ravenna, le due società ravennati di pallavolo femminile che hanno conquistato la promozione in A2 (Conad Sìcomputer Teodora e Olimpia Cmc) hanno avviato i colloqui per unire le forze e presentarsi con un unico sodalizio al via della prossima stagione 2017-18 nella seconda serie nazionale, un campionato impegnativo sotto il profilo sportivo ed economico. La città che può vantare il record di undici scudetti consecutivi con la Teodora di Sergio Guerra dal 1981 al 1991, ora aggiunge un altro risultato storico con la doppia promozione nella stessa stagione.

Francesca Babbi, capitano dell’Olimpia Cmc (B1)

Nel roster della prossima stagione non ci sarà di sicuro Francesca Babbi, capitano dell’Olimpia e ravennate doc: «Un anno fa avevo pensato di smettere di giocare, poi è arrivata la proposta dell’Olimpia e non ho potuto dire di no. Ora, però, per me è arrivato davvero il momento di smettere e debbo dire che sono davvero felicissima di poterlo fare dopo una vittoria così importante per me e per la città di Ravenna».

ACCADEMIA DEL MUSICAL BILLB 17 09 – 04 10 20
CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 09 20
REGIONE ER SCUOLA SICURA LEADERB BOTTOM 14 – 30 09 20