Gli Under 14 della Bunge brillano nella Boy League superando Milano e Bergamo

Volley giovanile / Nella palestra Itis la formazione di Minguzzi e Forte vince entrambe le partite e ha ottime possibilità di accedere direttamente alla Final Eight in virtù di miglior seconda classificata

VOLLEY PALLAVOLO BOY LEAGUE. BUNGE RAVENNA UNDER 14.

Una esultanza dei ragazzi della Bunge Romagna In Volley

Con la disputa del terzo e ultimo concentramento, svolto nella palestra Itis di Ravenna domenica 18 febbraio, si è conclusa la fase a gironi della Boy League, competizione nazionale Under 14 organizzata dalla Legavolley. Nell’ultima giornata la Bunge Romagna In Volley Ravenna ha sconfitto in tre set sia i bergamaschi dello One Team Volley al termine di un match che non ha presentato grosse difficoltà (25-10, 25-10, 25-9 i parziali), sia i milanesi della Revivre in una sfida molto più lottata (25-23, 25-15, 25-20). Il derby lombardo ha invece registrato il successo di Milano in tre frazioni (25-13, 25-10, 25-15). «L’affermazione sulla Revivre è stata il frutto di una grande prestazione dei ragazzi – spiega il tecnico Valerio Minguzzi – scesi in campo con tanta voglia di vincere. L’aver giocato tutti i concentramenti così ravvicinati ci ha permesso di crescere sempre di più e i risultati si sono visti. Questa sfida non è stata affatto facile, ma con pazienza e determinazione siamo riusciti a piazzare i break più importanti nei finali di set».

Grazie a queste due vittorie la Bunge Romagna In Volley chiude al secondo posto, a una sola lunghezza di distanza dai milanesi. Questa la classifica finale: Revivre 14 punti, Bunge 13, One Team 0. In virtù di questo punteggio la formazione allenata da Minguzzi e Forte si candida a buon titolo al ruolo di miglior seconda dei cinque raggruppamenti. «Abbiamo in dote un numero molto alto di punti che potrebbe permetterci di accedere subito alla Final Eight. Aspettiamo però a fare i conti fino a domenica 25 febbraio, quando in un gruppo si giocherà l’ultimo concentramento – termina Minguzzi – poi si potrà parlare o no di qualificazione matematica».

FAMILA – HOME MRT2 11 – 17 07 19
VOLLEY PALLAVOLO BOY LEAGUE. BUNGE RAVENNA UNDER 14.

Un muro dei ragazzi della Bunge Romagna In Volley

In attesa della conclusione della fase a gironi si ricorda infatti che le prime cinque classificate più la miglior seconda accederanno direttamente alle Final Eight. Le altre quattro seconde e le due migliori terze daranno invece vita a due gruppi da tre squadre, con le vincitrici che accederanno alla fase finale. Il gruppo della Bunge fa parte del progetto Romagna In Volley ed è composto da giocatori provenienti in gran parte dal territorio romagnolo, da Ravenna fino a Rimini, passando per Cervia, Cesena e Bellaria: le due eccezioni sono rappresentate dall’emiliano Minniti e dal toscano Truocchio. Questa la rosa: palleggiatori Andrea Armellini (anche opposto) e Filippo Mancini; schiacciatori Lorenzo Tomassini (anche centrale), Giovanni Pascucci, Lorenzo Tuccelli, Diego Frascio, Luca Falzaresi, Mattia Orioli e Ranieri Truocchio; centrali Alessandro Bovolenta, Edoardo Nori e Giacomo Minniti; opposto Noah Calisesi.

RAVEGAN HOME BILLB MID1 15-31 07 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
COLDIRETTI – MERCATO CONTADINO ORARI LEAD MID2 16 – 31 07 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19