Il Ravenna si aggiudica la sfida diretta e centra la salvezza con un salto triplo

Rugby / Battendo con un netto 38-22 la rivale Fano i porpora oro chiudono in extremis al terzo posto superando i marchigiani e il Castel San Pietro

RR Foto 92

Foto di gruppo per i giocatori e lo staff del Ravenna Rugby

Battendo con un netto 38-22 il Fano nell’ultima partita dei playout di Serie C1, il Ravenna Rugby ha compiuto il salto triplo e ha centrato in extremis la salvezza, giungendo al terzo posto del girone. La gara contro i marchigiani è stata ben interpretata dai ragazzi di Mingolini e Cotignoli, bravi ad avere il sopravvento al termine di una sfida condotta con grande sicurezza e grinta. Il match è stato comunque combattuto e in alcune situazioni gli ospiti hanno messo in difficoltà la difesa ravennate, soprattutto in mischia chiusa, in particolare all’inizio della ripresa. Nonostante questo i porpora oro hanno retto molto bene, rilanciando il gioco con azioni offensive corali. Il Ravenna Rugby, finalmente in campo con la miglior formazione possibile e a ranghi completi, ha dimostrato che se avesse disposto sempre di tutto il proprio organico nel corso della stagione, avrebbe con ogni possibilità potuto disputare la poule promozione anziché quella per la salvezza.

Questo il tabellino di Ravenna-Rugby 38-22
RAVENNA RUGBY: Bassi, Fattori (30’ st Zinzani), Benelli (14’ st Benini), Xella, Gaudenzi, Loforte (1’ st Biagiotti), Gardini F. (1’ st Sangiorgi), De Zerbi (20’ st Tassinari), Marian, Cersosimo, Gardini M., Shehu (37’ st Deggiovanni), Bado, Cantatore (16’ st Collu), Trolio.
MARCATURE: 19’ pt c.p. realizzato dal Fano; 22’ pt meta Gardini M., non trasformata da Cersosimo; 31’ pt meta De Zerbi, non trasformata da Trolio; 35’ pt meta Cersosimo, trasformata da Trolio; 40’ pt meta Fano, trasformata; 15’ st meta Fano, non trasformata; 25’ st meta Xella, trasformata da Trolio; meta Collu, trasformata da Cersosimo; 39′ st meta Fano, trasformata; 40’ st meta Cersosimo, trasformata da Sangiorgi.

FAMILA – HOME MRT2 13 – 19 06 19

Risultati (decima e ultima giornata): Ravenna-Fano 38-22, San Benedetto V Regio Picena-Castel San Pietro 17-8. Riposo: Imola.

Classifica finale: San Benedetto V Regio Picena 38 punti; Imola 28; Ravenna 15; Fano 13; Castel San Pietro 11.

DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19