Il Ravenna supera all’ultimo tuffo il Faenza e si aggiudica il “derby del Lamone”

Rugby C1 / Nella prima giornata di campionato i porpora-oro espugnano in rimonta il campo dei manfredi grazie a tre mete dello scatenato Shehu

Faenza Ravenna 13 17 Rugby

Una mischia durante il match tra Faenza (in maglia blu) e Ravenna (in nero)

Nella prima giornata del campionato di rugby di Serie C1, girone E, il Ravenna Rfc supera in trasferta il Faenza Rugby all’ultimo secondo di un match segnato da un buon livello agonistico. Il cosiddetto “derby del Lamone” va così ai porpora-oro, che vincono la relativa coppa celebrativa che le due squadre si contendono a ogni sfida dal 2007, incamerando i primi preziosi quattro punti gli consentono di azzerare subito la penalizzazione iniziale in classifica. Nel rugby, infatti, è necessario per i club svolgere una intensa attività di sviluppo del settore giovanile e il mancato assolvimento di tutte le condizioni poste dalla Federazione porta a sanzioni in graduatoria per l’anno successivo.

La cronaca Partono bene gli ospiti, che vanno in meta al secondo minuto, portandosi sul 5-0 grazie a una meta di Shehu . I “leoni” del Faenza reagiscono e trovano al 12′ il pareggio con Farolfi. Le due squadre lottano decise sui punti d’incontro, i manfredi sono superiori in mischia chiusa e touche e per buona parte del primo tempo il gioco si svolge nella metà campo del Ravenna. La superiorità dei padroni di casa si rivela sterile, a causa della buona difesa bizantina, facendo sì che si vada a riposo sul 5-5. Nella seconda frazione di gioco sono i faentini ad andare in meta al 5′ con Zbereanu, portandosi in vantaggio 10-5. Il Faenza macina gioco, sbattendo però contro l’attenta reotroguardia porpora-oro, fino a quando al 25′ una punizione realizzata da Falco non aumenta il vantaggio: 13-5. I padrono di casa non riescono a chiudere la partita e nel finale è anzi Ravenna a segnare due mete, entrambe realizzate Shehu al 30′ e al 40′ (trasformata da Cersosimo), quindi all’ultimo minuto, aggiudicandosi così il match con il punteggio di 13-17.

COOP SAN VITALE MRT TEODORIGO 26 10 – 08 11 20
Faenza Ravenna 13 17 Rugby 4

I ravennati festeggiano con la coppa la vittoria del “derby del Lamone”

Tabellino RAVENNA RFC: Di Pace, Bassi, Burgalassi, Xella, Gaudenzi, De Zerbi (Zinzani), Biagiotti, Sangiorgi, Lo Forte, Cersosimo, Hedli (Spagnolo), Shehu, Capone, Cantatore, Trolio. A disp: Poggi, Toldo. All.: Mingolini.
Realizzazioni: 2’ pt meta Shehu (non trasformata), 12’ pt meta Farolfi (n.t.), 5’ st meta Zbereanu (n.t.), 25’ st calcio piazzato Falco, 30’ st meta Shehu (n.t.), 40’ st meta Shehu (trasformata da Cersosimo).

Serie C1 (girone E) – Risultati (prima giornata): Faenza Rugby-Ravenna Rfc 13-17, Imola Rugby-Bologna 1928 cadetta 41-7, Rugby Castel San Pietro-Highlanders Formigine 17-43.
Classifica: Imola e Formigine 5 punti, Faenza 1, Ravenna 0, Bologna -4, Castel San Pietro -8.

REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB MID1 26 10 – 11 11 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 11 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20