La Conad rinforza la seconda linea tesserando il libero marchigiano Giulia Rocchi

Volley A2 femminile / Cresciuta nel vivaio della sua città, Macerata, la giocatrice classe ’92 nelle ultime tre stagioni ha vestito la maglia dell’Orvieto. «A me le sfide piacciono e sono ansiosa di mettermi in discussione in questo progetto»

13 Giulia ROCCHI

Il nuovo libero della Conad Giulia Rocchi

A poche ore dall’ufficializzazione dell’arrivo a Ravenna della nuova regista Beatrice Agrifoglio, la Conad Olimpia Teodora presenta ai propri tifosi il libero Giulia Rocchi, un altro pezzo da novanta che andrà a comporre la squadra guidata da Nello Caliendo nella stagione 2018-2019. Proveniente da Orvieto, con i cui colori ha disputato due annate in B1 e un ottimo campionato in A2, il libero marchigiano, uno dei più forti della categoria, andrà a rinforzare la seconda linea della squadra ravennate che per la prossima stagione si pone obiettivi ambiziosi. «Sono davvero felicissima – spiega -. La proposta che mi è arrivata da Ravenna era irrinunciabile. Dopo un anno di A2 volevo assolutamente riconfermarmi nella categoria e ho trovato nell’Olimpia Teodora una buona opportunità per poterlo fare. In Romagna ho molte amiche, non ci ho mai vissuto prima d’ora, ma so che si sta benissimo e che si mangia molto bene. Essendo molto vicina alla Marche che è la mia terra d’origine credo che vivere in Romagna non sia molto differente da come sono abituata e per questo sono convinta che mi sentirò sin da subito come a casa».

Giulia Rocchi è nata a Macerata il 20 dicembre 1992 ed è alta 170 cm. Cresciuta nel vivaio della sua città con cui, ancora quindicenne, ha disputato due campionati di serie D, nel 2009 è passata a Recanati in B2. Per due anni è stata in forza al Casette D’Ete in B1 quindi, nel 2012, la scelta di uscire dai confini regionali l’ha portata a giocare una stagione a Bari (B1), una a Trevi (B1) e una a Caserta (A2). Dal 2015 al 2018 ha vestito la maglia della Zambelli Orvieto, per due anni in B1 e lo scorso anno in A2. «So che i tifosi ravennati sono molto preparati ed esigenti, per questo spero di soddisfare le loro aspettative. A me le sfide piacciono e sono ansiosa di mettermi in discussione in questo progetto. Non vedo l’ora di togliermi delle grandi soddisfazioni con questa società e con questa squadra. L’obiettivo è ben chiaro: arrivare ai playoff. È un’emozione allucinante che ho già provato a Orvieto lo scorso anno da neopromossa. Per questo sarà fondamentale far gruppo sin dall’inizio – conclude il libero marchigiano – perché un ambiente coeso e sereno aiuta a crescere e a raggiungere gli obiettivi».

«AZ Zambelli Orvieto Gramsci Pool Volley Reggio Emilia»

Il libero Giulia Rocchi con la maglia della Zambelli Orvieto

Nello Caliendo, allenatore dell’Olimpia Teodora, ha dichiarato: «Giulia Rocchi è un ottimo acquisto. E’ una giocatrice molto motivata che lo scorso anno ha dimostrato soprattutto nei play off di stare in campo con molta grinta e determinazione. Ha fatto vedere che nei momenti importanti lei c’è, con tutto il suo entusiasmo e il suo talento. Questo ci ha colpito molto. Oltretutto già la conoscevo personalmente per averla incontrata più volte come avversaria e devo dire che mi ha sempre battuto. Ora spero che, stando dallo stesso lato del campo, potremo finalmente vincere insieme».

SCHEDA TECNICA – Giulia Rocchi

Nata a Macerata il 20 dicembre 1992
Altezza: 170 cm.
Ruolo: libero

CARRIERA
2017-2018 A2 Zambelli Orvieto
2015-2017 B1 Zambelli Orvieto
2014-2015 A2 Volalto Caserta
2013-2014 B1 Pallavolo Trevi
2012-2013 B1 Primadonna Bari
2010-2012 B1 Casette D’Ete
2009-2010 B2 Pallavolo Recanati

CGIL BILLB MANIFESTAZIONE 8 OTTOBRE 29 09 – 06 10 22
LEGACOOP PROGETTO DARE BILLB VOTA 01 – 08 10 22
HOT RAMEN BILLB 03 – 09 10 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
ASER LEAD BOTTOM 01 09 – 31 12 22