La Rekico deve tornare a essere “bella” per proseguire la propria corsa nei playoff

Basket B / Domani, domenica 5 maggio, al PalaCattani (ore 18) i faentini affrontano il San Miniato nella decisiva Gara3 dei quarti del tabellone 1. Friso: «Chiedo un importante ocntributo alle seconde linee»

Carlo Fumagalli

La guardia della Rekico Carlo Fumagalli

Chi si qualificherà alla semifinale del tabellone 1 dei playoff di Serie B tra Rekico Faenza e Credit Agricole San Miniato? Il verdetto lo darà il PalaCattani nella decisiva Gara3 in programma domani, domenica 5 maggio alle ore 18, atto finale di una serie entusiasmante che ha riservato emozioni e pathos nelle prime due sfide. Questa volta la Rekico potrà contare sul fattore campo a favore per avere la meglio su una squadra tosta e aggressiva come quella toscana e sulle motivazioni che avranno i giocatori per centrare la semifinale playoff di Serie B per la prima volta nella storia del club. La vincente della cosiddetta “bella” troverà Omegna, che ha eliminato San Vendemiano con un netto 2-0.

«Si riparte da 0-0 e non dobbiamo portarci dietro i ricordi delle prime due partite – analizza il coach Massimo Friso -. Dovremo avere maggiore lucidità sui cambi di marcatura degli avversari ed essere più continui nel giocare palla dentro e fuori, perché in Gara2 siamo stati poco brillanti nei ribaltamenti e negli uno contro uno. Fondamentale sarà avere aggressività per tutti i quaranta minuti ed essere bravi a trovare le giuste contromisure quando la loro pressione ci farà giocare male, ma soprattutto chiedo un importante contributo alle seconde linee».

CONAD BIRRA POETA HOME MRT2 24 – 26 06 19

Proseguendo nel discorso che riguarda i giocatori della panchina, il tecnico continua dicendo che «da loro mi aspetto un apporto differente in termini di atteggiamento: non è possibile che quando entrano in campo la squadra abbia un calo dal punto di vista tecnico. Devono quindi fare uno sforzo mentale e fisico per farsi trovare pronti, perché abbiamo bisogno assoluto di loro. San Miniato ha sempre avuto importante energia dalla panchina per mantenere alto il ritmo e questo suo vantaggio lo dobbiamo pareggiare in Gara3».

CINEMAINCENTRO – CINEMADIVINO HOME BILLB MID1 19 06 – 21 07 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
COFARI HOME LEAD MID2 24-30 06 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19