Dal vivaio alla prima squadra in B: la Rekico cala una cinquina di giovani promesse

Basket B / Promossi dal settore giovanile, entrano nel giro della formazione allenata da Friso i “millennials” Luca Samorì, Matteo Petrini, Nicola Marabini, Mattia Mazzotti e Qi Wang

Luca Samorì

La guardia faentina classe 2001 Luca Samorì

Saranno cinque i ragazzi del settore giovanile che faranno parte del gruppo della prima squadra della Rekico, giovani scelti dagli allenatori del Basket 95 che da anni conoscono le loro qualità. Tra volti noti come quelli di Luca Samorì e Matteo Petrini e le new entry Nicola Marabini, Mattia Mazzotti e Qi Wang non mancheranno di certo la qualità e l’entusiasmo al servizio della Rekico. Come accaduto nella scorsa stagione, il coach Friso porterà in panchina dodici giocatori nelle gare casalinghe e dunque due di loro a turno saranno sempre convocati. Un legame importante tra prima squadra e settore giovanile che non si limiterà soltanto agli allenamenti settimanali.

Luca Samorì Per la guardia faentina classe 2001 sarà il terzo campionato consecutivo con la maglia della Rekico: nello scorso ha totalizzato due presenze in campionato. Anche nella prossima stagione si dividerà tra prima squadra e settore giovanile del Basket 95 dove militerà nell’Under 20.

CONAD VINI SABBIONI VOLI MRT2 21 – 27 11 19

Matteo Petrini Cresciuto nel settore giovanile del One Team Forlì, il playmaker del 2000 ha compiuto lo stesso percorso cestistico di Samorì e anche per lui sarà la terza stagione nel giro della prima squadra, dove nel 2018/19 ha raccolto sei presenze. Nel Basket 95 giocherà nell’Under 20.

Nicola Marabini Le sue annate positive nel Basket 95 gli hanno permesso la promozione in B, gruppo con cui si allenerà per la prima volta, giocando anche nell’Under 18 Gold. Il playmaker nato nel 2002 è figlio di Francesco Marabini, preparatore fisico della Rekico.

Mattia Mazzotti Da Russi alla Rekico in soli due anni. La guardia del 2003 è cresciuto nel settore giovanile del Basket Club Russi passando poi in prestito al Basket 95 nel 2017. Quest’anno avrà la chance di misurarsi con la B, mentre a livello giovanile sarà nell’Under 18 Gold.

Qi Wang Primo ragazzo di origine cinese a vestire la canotta dei Raggisolaris, Wang (classe 2002) gioca a pallacanestro da soli quattro anni. L’ala sarà anche un punto fermo dell’Under 18 Gold del Basket 95.

Matteo Petrini

Il playmaker del 2000 Matteo Petrini

Grazie a questi cinque innesti, ecco il roster della Rekico per la prossima stagione.
Playmaker: Giovanni Bruni (1981, 1,85 m, dall’HSC Roma, Serie B); Michele Rubbini (1999, 1,85 m, dall’OraSì Ravenna, A2); Matteo Petrini (2000, confermato); Nicola Marabini (2002, dal settore giovanile).
Guardie: Francesco Oboe (2000, 1,85 m, dalla Tezenis Verona, A2); Mattia Zampa (1999, 1,95 m, conf.); Luca Samorì (2001, conf.); Mattia Mazzotti (2003, dal settore giovanile).
Ali: Matteo Santucci (1999, 1,93 m, dalla Tiber Roma, B), Amedeo Tiberti (2000, 1,96 m, da Moncalieri, C Gold Piemonte), Nicola Calabrese (2001, 1,93 m, dall’Andrea Costa Imola, A2); Qi Wang (2002, dal settore giovanile).
Ali grandi: Giorgio Sgobba (1,98 , 1992, conf.).
Centri: Edoardo Tiberti (1997, 2.05 m, da Treviglio, A2), Dimitri Klyuchnyk (1994, 2,10 m, dalla Sinermatic Ozzano, B)

LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
RAVEGAN HOME BILLB 11 – 24 11 19
BRONSON TRANSMISSIONS BILLB MID2 16 – 23 11 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19