Mille Miglia: 400 auto d’epoca attese a Ravenna il 13 maggio. Sosta a Cervia

La corsa si fermerà nella località costiera per il terzo anno consecutivo: itinerario da Brescia a Brescia passando per Roma

RAVENNA 16/05/18. 1000 MIGLIA 2018

1000 MIGLIA 2018

È attesa a Cervia il 13 maggio la 38esima edizione della Mille Miglia, la corsa con 400 auto d’epoca in gara. È il terzo anno consecutivo che la gara fa tappa nella località costiera ravennate. Il programma e l’itinerario sono stati presentati a Brescia il 4 marzo. La prestigiosa gara prenderà il via mercoledì 13 maggio da Brescia: le auto costeggeranno il Lago di Garda, attraversando Desenzano e Sirmione, passeranno per Villafranca di Verona, Mantova, Ferrara e Ravenna, fino al traguardo di tappa a Cervia-Milano Marittima.

Il giorno successivo da Cervia la corsa scenderà fino a Roma,per poi proseguire verso Parma e tornare a Brescia dove tutto ebbe inizio 93 anni fa, con la prima Coppa delle 1000 Miglia. Anticiperanno il passaggio delle vetture storiche le auto iscritte al Ferrari Tribute to 1000 Miglia e al Mercedes-Benz 1000 Miglia Challenge, le gare di regolarità riservate alle vetture delle Case di Maranello e Stoccarda,

COOP SAN VITALE MRT MATER NATURAE 12 – 25 10 20
RAVENNA 16/05/18. 1000 MIGLIA 2018

1000 MIGLIA 2018

400 gli equipaggi che rappresenteranno 33 Paesi e 5 continenti: Austria, Australia, Belgio, Canada, Svizzera, Repubblica Ceca, Germania, Danimarca, Emirati Arabi Uniti, Francia, Liechtenstein, Regno Unito, Gibilterra, Grecia, Hong Kong, Italia, India, Israele, Giappone, Lussemburgo, Principato di Monaco, Messico, Olanda, Nuova Zelanda, Polonia, Repubblica Argentina, Russia, Svezia, Singapore, Slovacchia, San Marino, Ungheria, Stati Uniti. Il Paese più rappresentato sarà l’Italia con il 30% di partecipanti. I Paesi Bassi sono al secondo posto, con il 17% degli accettati, seguiti da Germania (11%) e Regno Unito (9%). Il numero di Paesi e le percentuali indicate potrebbero comunque mutare nel momento in cui saranno resi noti nomi e nazionalità di alcuni equipaggi che non sono ancora stati svelati.

Tra le vetture la Casa automobilistica più rappresentata è Alfa Romeo con 68 vetture, seguita da FIAT con 63, Lancia 49, Jaguar 45, Porsche 38, Mercedes-Benz e Austin Healey con 27,Aston Martin 26, Ferrari e Bugatti con 20. Tra le accettate, le vetture che hanno partecipato ad almeno una delle ventiquattro edizioni della 1000 Miglia di velocità disputatasi dal 1927 al 1957 sono 85 e gli equipaggi in lista d’attesa, pronti a sostituire eventuali defezioni, sono circa 200. Anche in questo caso, la marca più rappresentata è Alfa Romeo con 53 automobili; al secondo posto, con 32 vetture, c’è Lancia e quindi FIAT con 31, Jaguar 29, Mercedes-Benz 21, Ferrari e Bugatti 19, Porsche 18, Austin Healey 15 e Aston Martin 14.

STUDIO MARTINI ADV FLESSIBILITA LEAD TOP 19 – 25 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB BOTTOM 19 -25 10 20