La sfida degli organizzatori della maratona di Ravenna: «Un km di corsa in casa»

Per partecipare sarà necessario scattarsi una foto con il pettorale realizzato per l’occasione

Attachment

Il pettorale da stampare per partecipare al contest della Maratona di Ravenna

Ravenna Runners Club, l’associazione che organizza la Maratona di Ravenna Città d’arte (in programma il prossimo 8 novembre) in questo periodo di emergenza e isolamento forzato lancia una nuova iniziativa per coinvolgere i tanti runner costretti a casa.

Si tratta di un concorso, #IOCORROACASA, per una sfida «di corsa dal salotto alla cucina… e ritorno!» come sottolinea lo slogan coniato appositamente.

La partecipazione è aperta a tutti, in un contesto totalmente ludico e volontario. Basterà stampare il pettorale realizzato per il contest (qui sopra), disponibile su tutti i canali social e web della Maratona di Ravenna. Per chi non ha a disposizione una stampante, il pettorale si potrà anche riprodurre a mano.

La sfida sarà questa: percorrere un km all’interno del proprio appartamento, fra le mura di casa oppure, per i più fortunati, nel giardino o nella terrazza della propria abitazione. Dopo aver percorso almeno un km sarà sufficiente scattarsi una foto con pettorale e tenuta da runner e pubblicarla sul proprio profilo Facebook o Instagram taggando @maratonaravenna e inserendo l’hashtag #iocorroacasa.

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
CENTRALE LATTE CESENA BILLB 25 – 31 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 30 11 21