La cena itinerante di Faenza si terrà ugualmente, con asporto e consegne a domicilio

In programma anche l’edizione digitale di “Buongiorno Ceramica” e un party con dj-set sul balcone

Distretto Bannersito 202005122 E1589295295465 4990x2806La cena itinerante che in questi anni aveva riscosso sempre più successo a Faenza, all’insegna ovviamente dei tanto oggi pericolosi “assembramenti”, quest’anno si terrà in versione “casalinga”.

«Non potevamo immaginare il terzo week end di maggio senza l’energia della Cena Itinerante e la bellezza del Distretto A weekend», scrivono gli organizzatori, dando appuntamento al 15, 16 e 17 maggio, ognuno però a casa propria.

Oltre 50 fra ristoratori, bar, cantine e birrifici hanno aderito con le loro proposte di asporto e home delivery, a disposizione dei partecipanti per la tre giorni faentina. Tutte le info sono a questo link.

L’invito degli organizzatori è quello di condividere l’evento fotografando cucine, salotti, divani, balconi, giardini, tavoli o letti che ospiteranno questa straordinaria edizione, utilizzando gli hashtag: #cenaitineranteacasatua, #cenaitinerante2020, #diamocidentro2020, #diamocidentroacasatua.

In contemporanea, il 16 e 17 maggio si terrà “Buongiorno Ceramica”, ovviamente sempre in versione digitale. Un viaggio alla scoperta delle 46 città italiane della ceramica, fra aperture di botteghe, musei, studi con visite guidate, mostre, forni, attività per bambini. Con anche le proposte di home delivery di tre botteghe di Faenza e relativi bar: Elvira Keller con Nove100, Carla Lega con FM Market, Andrea Kotliarsky con Bar della Città.

Da segnalare anche il 15 maggio alle 18.30 un momento party, con il dj-set dal suo balcone di dj Colli, sulla sua pagina facebook.

SPI CGIL CAMPAGNA TESSERAMENTO BILLB 01 02 – 07 03 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 03 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 01 – 31 03 21