Fine settimana per scoprire la darsena con visite guidate, musica, arte, sport

Il 23-24 ottobre un calendario di iniziative promosse dal Comune. Il decano dell’opposizione vuole valorizzare la barca di Gardini

Moro

Visite guidate a piedi e in bicicletta, spettacoli, arte, sport, musica: il 23 e 24 ottobre un weekend per scoprire la darsena di città a Ravenna con il progetto Dare promosso da Comune, Università di Bologna e altre realtà locali che promuovono la rigenerazione urbana del quartiere sull’acqua. Tutti gli appuntamenti si svolgono dal vivo con i partecipanti suddivisi in piccoli gruppi, per il rispetto delle norme in materia di Covid 19. Per partecipare, prenotare o avere informazioni dettagliate sul calendario http://www.darsenaravenna.it. Di seguito gli appuntamenti principali.

Tour guidati. “La storia del Quartiere e della Darsena” è un tour a piedi un’ora attraverso storia e archeologia della darsena (sabato alle 10 e domenica alle 15). Con “Lo sport in Darsena” invece si pedala per un’ora alla scoperta dei luoghi sportivi più importanti (sabato e domenica alle 10.30).Tour di un’ora a piedi nella storia della darsena compresa tra la prima e la seconda guerra mondiale (sabato alle 11 e domenica alle 10). In bici si va alla scoperta delle opere di street art (sabato alle 11.30 e domenica alle 11, durata un’ora). E sempre in bici un tour tra l’archeologia industriale (sabato alle 12 e domenica alle 16).

Chi vuole diventare un volto del progetto invece può presentarsi al set fotografico davanti al condominio Zucchi sabato dalle 10.30 alle 12 e dalle 15 alle 18. Da piazza Medaglie d’Oro parte una caccia al tesoro a squadre alla ricerca del mistero nascosto nell’Isola di Approdo (domenica alle 14.30 e alle 16.30).

Il programma prevede anche appuntamenti musicali alle Artificerie Almagià fino al 24 ottobre, a cura di Quartetto fauves (ingresso gratuito, per informazioni e prenotazioni http://www.sclabstringsandsoda.ite) e la Pulce d’acqua, fiera mercato dell’usato, aperto a tutti, domenica 24 ottobre dalle 8.30 alle 18.30.

Tra le attrazioni più suggestive della darsena di città va sicuramente inserito il Moro di Venezia, la barca di Raul Gardini costruita perla partecipazione alla Coppa America del 1992 che ora è su un piedistallo sulla banchina in testa al Candiano. Alvaro Ancisi, consigliere comunale di Lpr, ha presentato un question time per chiedere l’installazione di un cartello che reciti più o meno: «Moro di Venezia, barca dell’armatore ravennate Raul Gardini, vincitrice della Louis Vuitton Cup e sfidante della coppa America dell’anno 1992» .

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CNA EMILIA ROMAGNA BILLB 23 – 29 11 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 30 11 21