Uno spot televisivo per promuovere le vacanze in Romagna – Video

Il costo totale della campagna, suddivisa tra social, radio e tv è di 800mila euro, ai quali si sommeranno i circa 180mila dedicati alla promozione della Notte Rosa

Spot Romagna
Oggi come allora, Romagna, la vacanza degli italiani”, questo il motto scelto da Visit Romagna per lanciare la stagione turistica 2024, con un investimento pubblicitario dal valore di 800.000 euro, al quale si sommerranno i circa 180.000 euro destinati alla campagna per La Notte Rosa.
«Abbiamo puntato a una comunicazione moderna e capillare, per giungere al cuore del turista e raccontare il territorio attraverso una prospettiva inedita».
Il progetto di comunicazione creato da Visit Romagna in collaborazione con Apt Servizi Emilia-Romagna  coinvolge tv e radio, passando anche per i social: la campagna è partita a gennaio con spot dedicati ai mercati esteri, proseguendo in febbraio sul territorio nazionale con il lancio dei grandi eventi e degli appuntamenti tradizionali come La Notte Rosa. Oggi si punta invece a rafforzare la capillarità del messaggio per catturare un pubblico generalista e incline alle decisioni last minute.
Cavallo di battaglia della campagna di comunicazione è lo spot televisivo nato da un’idea di Claudio Cecchetto, ambassador di Visit Romagna, e realizzato dalla casa di produzione Jumpcutmedia di Milano.

«Abbiamo cercato un concept originale in grado di ribaltare il punto di vista della narrazione, affidando non più ai romagnoli, ma ai turisti il compito di raccontare la Romagna, la gioia, il fascino e il divertimento di una vacanza all’insegna del mare, della spiaggia, dello sport, della natura, dell’arte e della cultura».
I protagonisti della storia sono un giovane sportivo, una famiglia con due bambini, e una coppia adulta, tutti provenienti da Regioni diverse (Lombardia, Veneto e Toscana), che si preparano per andare in Romagna alla ricerca degli scenari più diversi: i colli per andare in bicicletta, la spiaggia per il gioco e il relax, i musei per ammirare l’arte. L’idea è quella di un territorio che si svela, nelle sue tante sfaccettature, attraverso le esperienze dei visitatori che scelgono la Romagna come meta per il loro soggiorno.
Lo spot si chiude con una battuta ironica, come se occorresse ricordare che in Romagna “C’è anche il mare”. 
Lo spot andrà in onda a partire da venerdì 17 maggio in concomitanza con la tappa del Giro d’Italia Riccione-Cento e sarà visibile fino al 4 giugno sulle principali emittenti nazionali italiane, accompagnato da una versione di 60 secondi per social e YouTube.
Rai, Mediaset e La7 trasmetteranno lo spot 433 volte, in abbinamento ai principali programmi di informazione e intrattenimento con un prime time medio del 56% e l’obiettivo di intercettare un pubblico potenziale di circa 23 milioni di spettatori nella fascia di età tra i 25-54 anni.
Inoltre, da domenica 12 maggio uno spot dedicato è trasmesso (per tre settimane) sulle reti tv kids con la campagna “Vieni in Romagna”, in collaborazione con Apt Servizi Emilia-Romagna, Italia in Miniatura, Oltremare, Aquafan e Acquario di Cattolica e  Mirabilandia. Già avviata anche la campagna social, digital e radio a sostegno del target kids, Generazione Z e Alpha attraverso influencer e tiktoker, ospiti del calendario eventi #romagnawow e delle arene estive sulle spiagge.
La comunicazione targata Visit Romagna sarà arricchita, infine, da altre azioni come il progetto Lonely Planet dedicato alla promozione della nuova cartolina dei waterfront e dei nuovi lungomari, attraverso materiali digitali elaborati dagli stessi autori della guida.
NATURASI BILLB SEMI FAVE PISELLI 17 – 26 05 24
RFM 2024 PUNTI DIFFUSIONE AZIENDE BILLB 14 05 – 08 07 24
CONAD INSTAGRAM BILLB 01 01 – 31 12 24